Array ( [0] => 31 )

Primo piano

  • Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    La Gazzetta Ufficiale numero 206 del 19 agosto 2020 ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti del 7 agosto 2020 che stabilisce tempi e modi per ottenere i contributi per l’acquisito di veicoli industriali a basso impatto ambientale e gli equipaggiamenti per il trasporto intermodale nel biennio 2020-2021.

Podcast K44

Normativa

Il coronavirus sospende i corsi per la Cqc in alcune Regioni italiane

I provvedimenti presi dalle Regioni italiane per contrastare l’epidemia di coronavirus hanno conseguenze in sempre più attività connesse al trasporto delle merci. Una è stata denunciata il 26 febbraio 2020 da Fai Conftrasporto e riguarda i corsi obbligatori che gli autisti di veicoli industriali e autobus devono seguire per conseguire o rinnovare la Carta di qualificazione del conducente. Il divieto di tenere riunioni pubbliche o private, che riguarda tutti i corsi, colpisce infatti anche quelli di formazione dell’autotrasporto, con la conseguenza che i camionisti che hanno la Cqc in scadenza rischiano di non poterla rinnovare in tempo e quindi di non potersi mettere al volante del camion, in una situazione già critica per l’autotrasporto, dove potrebbero aumentare gli autisti in quarantena.

Il segretario generale di Fai Conftrasporto, Andrea Manfron, ha illustrato questo problema ai deputati della Commissione Trasporti della Camera durante l'audizione del 25 febbraio sul Decreto Legge che cambierà alcuni criteri di applicazione e di formazione della Cqc. Manfron ha quindi chiesto più tempo per terminare tali corsi, dove sono stati sospesi per la Cociv-19. Nell’audizione, il segretario di Fai Conftrasporto ha anche esposto due proposte dell’associazione per modificare l’attuale normativa sulla Carta di qualificazione.

La prima è modificare la definizione proposta del trasporto occasionale per quanto riguarda l’esenzione dalla Cqc. La formula attuale farebbe rientrare nella deroga anche l'autotrasporto in conto proprio “con evidenti distonie rispetto al trasporto in conto terzi”. La seconda proposta di Fai Conftrasporto riguarda la riduzione dei costi che gravano sulle imprese e sugli autisti per il rinnovo quinquennale. Ciò potrebbe avvenire, precisa l’associazione, riducendo le ore del corso di formazione periodica per i conducenti che hanno già svolto quella obbligatoria.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Riprende trattativa del Ccnl Trasporto e Logistica

    Riprende trattativa del Ccnl Trasporto e Logistica

    Dopo una lunga pausa causata dalla pandemia di Covid-19, riprendono le trattative tra sindacati e rappresentanti delle imprese per rinnovare il contratto nazionale Logistica, Trasporto merci e Spedizione, scaduto nel 2019.

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.