Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Chiesti quattro milioni a camionista per incidente mortale su A22

Il 17 ottobre del 2017, la vettura guidata da Monica Lorenzetti tamponò violentemente un autoarticolato guidato da Alberto Marchetti e a causa dello schianto persero la vita la sorella della donna e le due sue figlie di nove e diciassette anni. L’incidente avvenne sul tratto trentino dell’autostrada A22 e a febbraio 2020 è iniziato il processo, che vede come imputati gli autisti dell’autovettura e del camion con l’accusa di omicidio stradale plurimo. La donna ha scelto il dibattimento perché ritiene che la responsabilità sia del camionista, che avrebbe frenato improvvisamente.

Durante l’udienza del 25 febbraio 2020, la difesa di Marchetti ha chiesto il non luogo a procedere, appoggiata dalla stessa Procura, ma il giudice ha invece stabilito il rinvio a giudizio. Secondo fonti di stampa locali, il rinvio sarebbe stato giustificato da problemi rilevati dopo l’incidente sulle luci dei freni dell’autoarticolato, evento che se confermato potrebbe stabilire una corresponsabilità del camionista. I legali delle parti civili affermano anche che il veicolo avrebbe decellerato improvvisamente da 90 km/h a 7 km/h. Le stesse parti civili hanno presentato una richiesta di risarcimento danni pari a quattro milioni di euro nei confronti dell’autista del camion.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Falso allarme sull’aumento delle accise gasolio per camion

    Falso allarme sull’aumento delle accise gasolio per camion

    I giornali di agosto hanno lanciato l'allarme sull’aumento delle accise sul gasolio e Conftrasporto minaccia il fermo dell’autotrasporto. Ma per ora è solo un’ipotesi di lavoro del ministero dell’Ambiente, che comunque escluderebbe i veicoli industriali.

Logistica

Mare

  • Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    L’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha avviato una collaborazione con alcuni enti italiani e tedeschi per sviluppare tecnologie terminalistiche e doganali col porto di Amburgo.