Array ( [0] => 31 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Camionista sardo bloccato da cinque mesi a Livorno

Franco Usai è un autista di Sardara, Comune sardo del Medio Campidano, che lavora come autista di camion per un’azienda di autotrasporto livornese. Ma la sua famiglia non si è trasferita in Toscana, rimanendo in Sardegna dove, in una situazione di normalità, Usai torna periodicamente. Ma da quando è iniziata la pandemia di Covid-19 è bloccato sul continente, perché i suoi viaggi di lavoro non comprendono la Sardegna e quindi non può imbarcarsi col camion per l’isola. In teoria potrebbe rientrare come residente, ma dovrebbe affrontare una quarantena di due settimane, col rischio del licenziamento.

Così, Usai vive in cabina e non vede la famiglia da cinque mesi, secondo quanto scrive oggi l’Ansa. Ha denunciato la sua situazione su Facebook, chiedendo di poter imbarcarsi per visitare i familiari: “Perché devo aspettare la riapertura del traffico turistico per farlo, mentre altri colleghi che possono traghettare col camion si fermano a casa un paio di giorni?”. Usai aggiunge che sarebbe disposto a sottoporsi al tampone allo sbarco in Sardegna o ancora prima all’imbarco sulla nave.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Ikea non vuole circumnavigare l’Africa

    Ikea non vuole circumnavigare l’Africa

    La multinazionale del commercio di mobili Ikea contraria alla circumnavigazione dell’Africa da parte delle compagnie marittime del container, che lo fanno per evitare il pagamento del Canale di Suez.