Array ( [0] => 31 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Camion parcheggiato sulla strada, autista a processo


La mancanza di aree di sosta per gli autisti di veicoli industriali che devono riposare dalla guida può causare gravi incidenti stradali e relativi processo per gli stessi conducenti. Un caso esemplare è quello capitato a un camionista rumeno di 47 anni, che nel luglio del 2016 fermò l'autoarticolato lungo una via di Cerasolo di Coriano, in provincia di Rimini, per riposare, occupando parte della carreggiata. Mentre l'autista stava dormendo nel semirimorchio, un motociclista che procedeva nella stessa direzione per dirigersi al lavoro non si accorse dell'autoarticolato fermo e lo tamponò con violenza, subendo ferite mortali. L'autista del camion è stato denunciato per omicidio stradale, perché aveva fermato il camion lungo la strada e alla fine di settembre è stato rinviato a giudizio.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alla fine di maggio 2020 Alstom ha annunciato il successo della sperimentazione di due treni Coradia iLint alimentati da celle a combustibile. Un primo lotto sostituirà unità multiple diesel nel servizio passeggeri.

Mare