Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Autotrasportatore patteggia pena per morte causata da scoppio di pneumatico

Il titolare di un’impresa di autotrasporto può essere ritenuto responsabile dell’incidente sul lavoro causato mentre un suo dipendente sta gonfiando uno pneumatico. Lo mostra un evento di cronaca accaduto in provincia di Chieti nell’ottobre del 2018, quando un lavoratore venne investito dall'esplosione di uno pneumatico di camion che stava gonfiando in un’officina di Manoppello. Dopo due settimane di ricovero, l’uomo morì e fu imputato di questo decesso il titolare dell’impresa di autotrasporto proprietaria del veicolo industriale. Secondo l’accusa, l'esplosione è avvenuta a causa di gravi mancanze nelle procedure di sicurezza sul posto di lavoro.

La perizia spiega che per gonfiare gli pneumatici, l’azienda di autotrasporto aveva un compressore a muto e un tubo per il gonfiaggio, senza equipaggiamenti per proteggere l’operatore, come una gabbia di sicurezza. Durante l’udienza preliminare del processo a carico dell’imprenditore abruzzese, l’imputato ha chiesto e ottenuto dal gup Antonella Di Carlo un patteggiamento che ha come conseguenza una condanna a diciotto mesi. Questa causa è importante come monito alle imprese di autotrasporto che svolgono al proprio interno la manutenzione degli pneumatici e che devono adeguare le proprie misure di prevenzione a quelle dei centri di manutenzione in conto terzi.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.