Array ( [0] => 31 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Manomissioni a Bari su cronotachigrafo e AdBlue

All'inizio di febbraio 2020 la Polizia Locale di Bari ha pescato due autoarticolati con due diverse manomissioni. Il primo aveva un tarocco classico: un sistema elettronico che disinserisce le rilevazioni del cronotachigrafo tramite un telecomando. La scoperta è avvenuta su un veicolo fermato per un normale controllo appena fuori dal porto. Quando hanno scaricato i dati del cronotachigrafo digitale e li hanno confrontati con la documentazione del trasporto, gli agenti hanno trovato delle incongruenze che li hanno spinti a un’ispezione fisica della cabina. Così hanno trovato una centralina che governava il cronotachigrafo, permettendo di disattivarlo tramite un telecomando. La sanzione è stata pesante: oltre alla multa di 4500 euro, anche per altre violazioni al Codice della Strada, gli agenti hanno ritirato la patente al camionista e lo hanno denunciato.

La seconda scoperta è avvenuta all’interno del recinto portuale, dove controllando un veicolo industriale bulgaro che trasportava merci pericolose, la Polizia Locale ha trovato nel vano dei fusibili una scheda New Adblue 3.0 BS (che paradossalmente ha anche il marcio CE), ossia un simulatore di additivo che fa crescere alla centralina del camion che l’AdBue viene usato mentre invece avviene il contrario. In questo modo, il veicolo viaggia senza alcuna limitazione senza consumare additivo e quindi inquinando come un diesel privo si sistemi anti-inquinamento. In questo caso, gli agenti hanno emesso un verbale di 450 euro (il massimo previsto dall’attuale normativa) e hanno fermato il camion fino all’eliminazione della manomissione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.