Array ( [0] => 11 )

Primo piano

  • La Svizzera allunga i camion a zero emissioni

    La Svizzera allunga i camion a zero emissioni

    Dal 1° aprile, i veicoli industriali a zero emissioni beneficeranno in Svizzera di quasi due metri di lunghezza in più rispetto a quelli tradizionali, purché abbiano cabine aerodinamiche. Aumenteranno anche le masse per elettrici e gas.

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

Autotrasporto

    Calo a doppia cifra del cargo aereo a marzo 2020

    L'esplosione della pandemia di Covid-19 in Europa ha fatto perdere rapidamente quota al trasporto aereo delle merci, che nel solo mese di marzo ha perso il 15,2% delle tonnellate per chilometri, valore che sale al 15,8% se si considerano solo i flussi internazionali, che rappresentano l’87% del cargo aereo. Precipita anche l’offerta di stiva, con una percentuale ancora maggiore (43,7%) a causa del fermo di migliaia di aerei passeggeri. La perdita di capacità avrebbe potuto essere maggiore, ma è stata contenuto grazie a un maggiore uso degli aerei full-freight e di quelli passeggeri solo per le merci. Il divario tra calo del traffico e quello della stiva sta causando una domanda superiore all’offerta.

    "Attualmente non abbiamo capacità sufficiente per soddisfare la domanda di trasporto aereo di merci”, spiega Alexandre de Juniac, direttore generale e Ceo di IATA. “Il divario deve essere affrontato rapidamente perché le forniture vitali devono arrivare dove sono più necessarie. Per esempio, c'è un raddoppio della domanda di spedizioni di prodotti farmaceutici che sono fondamentali per questa crisi. Con la maggior parte della flotta passeggeri inattiva, le compagnie aeree stanno facendo del loro meglio per soddisfare la domanda aggiungendo servizi di trasporto, compreso l'adattamento degli aerei passeggeri all'attività all-cargo. Ma l'aumento di queste operazioni speciali continua ad incontrare ostacoli burocratici. I Governi devono ridurre la burocrazia necessaria per approvare i voli speciali e garantire una facilitazione sicura ed efficiente dell'equipaggio".

    La Iata sottolinea che ci sono troppi casi di ritardo nei permessi per i voli charter, mancano le esenzioni dei test Covid-19 per tutti gli equipaggi cargo le infrastrutture a terra sono inadeguate. “Il trasporto aereo di merci deve muoversi in modo efficiente lungo tutta la catena di fornitura per essere efficace”, ammonisce la Iata, che fornisce anche alcune indicazioni ai Governi: ridurre la burocrazia per i charter, esentare dalle norme sulla quarantena gli equipaggia degli aerei full freight, assicurare personale e strutture adeguate per la movimentazione a terra.

    Fin qua la situazione attuale, ma la Iata esprime preoccupazione per il prossimo futuro a causa delle conseguenze economiche della pandemia. A marzo c’è stata una forte contrazione della produzione industriale a causa dei fermi imposti dai Governi e per l’anno in corso le previsioni dell'Organizzazione Mondiale del Commercio non sono positive. Lo scenario migliore mostra un calo del 13% nel commercio mondiale, mentre quello peggiore porta il rosso al 32%, con gravi conseguenze sul trasporto aereo delle merci.

    "La crisi di capacità sarà, purtroppo, un problema temporaneo”, conclude Alexandre de Juniac. “La recessione colpirà probabilmente il trasporto aereo di merci almeno quanto il resto dell'economia. Per mantenere la catena di approvvigionamento in movimento per soddisfare la domanda, le compagnie aeree devono essere finanziariamente redditizie. La necessità di uno sgravio finanziario per le compagnie aeree con ogni mezzo possibile rimane perciò urgente".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Ferrovia

  • L’Europa richiama Francia per i ritardi della Torino-Lione

    L’Europa richiama Francia per i ritardi della Torino-Lione

    Iveta Radičová, coordinatrice europea responsabile del progetto ferroviario Torino-Lione ha richiamato la Francia per i ritardi nella costruzione della tratta d’accesso alla galleria di base della ferrovia Torino-Lione. L'Italia appare finora in regola.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
Fagioli potenza le attività in Australia

LOGISTICA

Fagioli potenza le attività in Australia
previous arrow
next arrow
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow