Array ( [0] => 16 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Sistri stacca la spina il 1° gennaio 2019


Dopo la sentenza di morte del Sistri pronunciata dall'articolo 6 del Decreto Legge numero 135 del 14 dicembre 2018, il ministero dell'Ambiente ha formalmente annunciato il 18 dicembre il termine dell'operatività del sistema di tracciamento dei rifiuti con un breve comunicato sul sito web del Sistri stesso: "Si comunica che a far data dal 1 gennaio 2019, il Sistri non sarà più operativo e pertanto il sistema non sarà più operativo. Tutti gli utenti iscritti che abbiano esigenza di conservare i dati presenti sulle applicazioni Sistri potranno disporre degli stessi entro e non oltre il 31 dicembre 2018, a far data dal quale i dati non saranno più accessibili. Eventuali comunicazioni urgenti potranno essere indirizzate agli uffici della competente Direzione del ministero dell'Ambiente.
La chiusura del Sistri soddisfa sicuramente l'autotrasporto, che per anni ha pagato un sistema che non ha mai funzionato in modo efficace, ma mette a repentaglio il lavoro dei 26 tecnici informatici che dal 2010 sono stati assunti dal ministero dell'Ambiente per operare nel centro operativo del Sistri, che sarà smantellato il 1° gennaio 2019. Sono tutti lavoratori interinali che hanno firmato un contratto con la società Synergie Italia e quindi non hanno diritto all'assunzione al ministero. Se fosse stato attuato il cambio d'appalto dalla Selex al consorzio formato da Almaviva e Telecom avrebbero potuto beneficiare della clausola sociale, ma la soppressione del Sistri attuata dal Decreto Semplificazione toglie loro questa speranza. Ora si stanno mobilitando per spingere il ministero dell'Ambiente a trovare una soluzione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Il colosso dell’e-commerce Amazon ha acquistato la giovane società specializzata nella progettazione di veicoli a guida autonoma Zoox per sviluppare l’automazione nella logistica e nelle distribuzione nell’ultimo miglio.

Mare

  • Cosco si allontana dal caos di Genova

    Cosco si allontana dal caos di Genova

    Anche la mattina del 3 luglio si registrano code chilometriche nel nodo autostradale di Genova, ma anche in città, con 20 km di coda da Sampierdarena ad Arenzano. Cosco consiglia i clienti di non inviare container nel porto ligure.