TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nuova tappa per il tunnel del Brennero

E-mail Stampa PDF

A metà febbraio 2019 è stato abbattuto l'ultimo diaframma nel lotto di costruzione Tulfes-Pfons in Austria. Ora si prosegue con lo scavo del cunicolo esplorativo verso l'Italia fino ad agosto. La nuova linea di base prevede 230 km di gallerie, di queste 94 km sono ormai realtà.


Brennero tunnle diaframma Tulfes PfonsUn altro passo avanti per la galleria ferroviaria di base del Brennero. Dopo che nel dicembre scorso si era scenograficamente aperto il portale sud a Fortezza, quindi in Italia, ora un altro traguardo è stato raggiunto nel principale cantiere aperto in territorio austriaco. Nel lotto di costruzione Tulfes-Pfons è stato abbattuto l'ultimo diaframma con scavo in tradizionale, completando così tutto il corpo centrale dei lavori. Si tratta di un lotto molto articolato, suddiviso in varie opere per un totale di 42 chilometri di gallerie. Le prime due, rispettivamente di 3,5 e 2 km, collegano il tunnel di base con l'esistente circonvallazione merci di Innsbruck lunga circa 15 km aperta all'esercizio nel 1994, che evita ai treni diretti in Germania di attraversare lo scalo della capitale del Tirolo per imboccare direttamente la linea ferroviaria nella bassa valle dell'Inn (quadruplicata in variante nel 2012).
In parallelo alla galleria di circonvallazione è stato realizzato un cunicolo di soccorso, in modo da renderla adatta e sicura anche al transito di eventuali treni passeggeri. Il lotto Tulfes-Pfons si completa con la fermata di emergenza di Innsbruck nel punto di interconnessione e soprattutto il cunicolo esplorativo da Ahrental in direzione di Pfons, lungo 15 km e realizzato con scavo meccanizzato attraverso una fresa Tbm. Quest'ultima porzione del lotto è l'ultima ancora in costruzione e si prevede di completare i lavori ad agosto 2019, dopodiché la "talpa" verrà smantellata e segnerà la fine delle attività al rustico. I lavori nei cantieri di Tulfes-Pfons erano partiti nell'estate del 2014, assegnati all'Ati Strabag/Salini-Impregilo per un importo di 380 milioni di euro.
Il tunnel di base del Brennero è un complesso di gallerie lunghe 230 km, di questi ne sono già stati scavati 94 km. In fase avanzata sono i due lotti in territorio italiano, mentre si sono registrati ritardi nell'appaltare la tratta centrale austriaca, a nord del confine di stato. Salvo imprevisti di tipo tecnico, la nuova linea ferroviaria di base sotto il Brennero entrerà in esercizio nel 2027, stabilendo un nuovo primato mondiale in quanto sommando il tunnel con l'esistente circonvallazione di Innsbruck si avrà un unico attraversamento in sotterraneo lungo 64 km, destinato a restare forse per molti anni, un record imbattuto.

Piermario Curti Sacchi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1548

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Logistica

Immagine
Cma Cgm conquista Ceva Logistics
Martedì 19 Marzo 2019
Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, la mattina del 19 marzo 2019 la società logistica ha ufficialmente dichiarato che la compagnia marittima... Leggi tutto...
Immagine
Gefco scorpora le attività Overseas
Lunedì 18 Marzo 2019
La società logistica francese annuncia che la filiale italiana cederà il ramo d'azienda delle spedizioni internazionali alla nuova società Gefco... Leggi tutto...
Immagine
Msc acquisisce due spedizionieri
Venerdì 15 Marzo 2019
Il gruppo fondato da Aponte ha assunto il controllo delle società di spedizione Atlantic Speditions e Searunner Shipping Leggi tutto...
Immagine
Prosegue lo sciopero alla Dhl
Venerdì 15 Marzo 2019
Anche il 15 marzo 2019 facchini e autisti che lavorano per conto del trasportatore tedesco hanno svolto presidi davanti ad alcune piattaforme... Leggi tutto...
Immagine
Grendi serve logistica Barilla in Sardegna
Venerdì 15 Marzo 2019
Il Gruppo alimentare ha affidato alla società genovese le attività di stoccaggio e distribuzione sull'isola dell'intera gamma dei suoi prodotti. Leggi tutto...
Immagine
Continua a frenare il trasporto italiano
Giovedì 14 Marzo 2019
La nota congiunturale di Confetra relativa al secondo semestre del 2018 conferma il rallentamento della crescita rilevato nei primi sei mesi, che... Leggi tutto...
Immagine
Arrestato per frode fiscale titolare dell’interporto di Maddaloni
Giovedì 14 Marzo 2019
Il 14 marzo 2019 la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha arrestato Giuseppe Barletta, amministratore del Gruppo che gestisce l'Interporto Sud... Leggi tutto...
Immagine
La logistica cerca nuove competenze
Mercoledì 13 Marzo 2019
Si apre una fase d'innovazione che non prevede solo tecnologia e robot, perché la presenza dell'uomo sarà ancora fondamentale. Il comparto richiede... Leggi tutto...

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed