Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Continental sviluppa nuova generazione di cronotachigrafo

    Continental sviluppa nuova generazione di cronotachigrafo

    Continental sta già sviluppando la nuova generazione di cronotachigrafo digitale che sarà obbligatoria sui veicoli industriali di nuova immatricolazione dal 21 agosto 2023, dopo la pubblicazione delle specifiche UE. Sarà il primo passo per un’applicazione più diffusa.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

  • K44 podcast, trasporto carburante antifrode e sicuro

    K44 podcast, trasporto carburante antifrode e sicuro

    Per contrastare le frodi sul carburante e aumentare la sicurezza del trasporto, il Consorzio Transadriatico ha avviato il programma Legalità & CaloZero, che prevede speciali sigilli a fibra ottica nelle autocisterne. Lo descrive il presidente Natalino Mori in questo episodio del podcast K44.

    Magistrati ascoltano autista ceco sul crollo Morandi


    Già poche ore dopo il crollo del ponte Morandi è spuntata su alcuni quotidiani l'ipotesi che l'evento fosse stato scatenato dal passaggio di un veicolo industriale: prima sostenendo che poteva essere stato un convoglio eccezionale, poi la caduta di una bobina d'acciaio. La prima è stata esclusa perché prima del crollo non sono passati veicoli extra-peso, la seconda è invece sopravvissuta e riemersa periodicamente perché uno degli autoarticolati precipitati dal viadotto (per fortuna senza gravi danni per l'autista) trasportava proprio un coil, caricato allo stabilimento Ilva di Genova e destinato a quello di Novi Ligure. Sia il conducente del camion, sia l'azienda di autotrasporto Mcm Autotrasporti hanno negato che il carico sia caduto prima del cedimento e d'altra parte sostenere che un ponte della dimensione del Morandi possa cedere per l'impatto di una bobina d'acciaio (che peraltro rientrava nei pesi di un normale trasporto stradale) appare alquanto bizzarro.
    I magistrati devono però valutare qualsiasi ipotesi, quindi hanno deciso di verificare se effettivamente il coil è caduto dal semirimorchio prima del cedimento del Morandi e a metà febbraio 2019 sono andati a Praga per interrogare uno dei camionisti sopravvissuti all'incidente, Martin Kucera, che viaggiava con un articolato dell'azienda Sped.it dietro a quello della Mam Autotrasporti. L'uomo ha dichiarato agli inquirenti di avere rimosso una buona parte di ciò che avvenne quel giorno, ma ha negato di avere visto il coil cadere dal camion che lo precedeva. Una testimonianza che – insieme con le immagini del portacoil sul greto del Polcevera e le perizie tecniche svolte sui resti del veicolo - dovrebbe confermare l'inconsistenza della tesi della caduta della bobina.
    Dopo la missione dei magistrati a Praga, anche Autostrade per l'Italia ha preso le distanza dall'ipotesi coil con una nota in cui afferma che questa tesi non è stata avanzata dalla società, bensì "da alcuni soggetti esterni all'azienda, anche del mondo accademico, presumibilmente in considerazione della particolare posizione a terra del coil". Nello stesso tempo Autostrade sembra sminuire l'importanza della testimonianza dell'autista ceco, perché aggiunge che "è opportuno ricordare che il veicolo da lui guidato è stato ritrovato a terra ad almeno 160 metri di distanza dal Tir che trasportava il coil, e che tra i due camion erano presenti numerosi altri veicoli, inclusi mezzi pesanti, peraltro in una condizione di minima visibilità, a causa dell'intensa pioggia in atto". Insomma, la società autostradale prende le distanze ma nello stesso tempo lascia aperto uno spiraglio. Comunque, conclude il comunicato, "Autostrade per l'Italia formalizzerà alle autorità competenti una ipotesi sul crollo non appena i consulenti della società avranno terminato di analizzare le informazioni disponibili per ricostruire le possibili cause, debitamente supportate da analisi numeriche e strutturali".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

  • Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Amazon necessita di sempre maggiore capacità di trasporto, che viene alimentata grazie ad un programma dedicato, chiamato Amazon Relay. Ecco come funziona e come le imprese di autotrasporto vi possono aderire.
Quando il semirimorchio produce energia

TECNICA

Quando il semirimorchio produce energia
Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans

TECNICA

Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans
Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia

TECNICA

Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia
Contenitore per trasporto aereo fino a -70°

TECNICA

Contenitore per trasporto aereo fino a -70°
Ford Trucks entra nei servizi municipali

TECNICA

Ford Trucks entra nei servizi municipali
previous arrow
next arrow
Frode fiscale e truffa nella logistica a Ferrara

LOGISTICA

Frode fiscale e truffa nella logistica a Ferrara
Psa acquisisce la multinazionale di logistica Bdp International

LOGISTICA

Psa acquisisce la multinazionale di logistica Bdp International
DB Schenker ordina 1470 camion elettrici a Volta Trucks

LOGISTICA

DB Schenker ordina 1470 camion elettrici a Volta Trucks
Antonella Straulino nominata segretaria generale di Clecat

LOGISTICA

Antonella Straulino nominata segretaria generale di Clecat
Vgp vuole espandersi nel Centro-Nord Italia

LOGISTICA

Vgp vuole espandersi nel Centro-Nord Italia
previous arrow
next arrow
Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion

BREXIT

Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion
Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica

BREXIT

Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia

CAMIONSFERA

Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia
Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio

CAMIONSFERA

Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio
Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero

CAMIONSFERA

Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero
La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie

CAMIONSFERA

La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie
31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta

CAMIONSFERA

31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta
Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit

CAMIONSFERA

Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit
Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti

CAMIONSFERA

Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti
Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero

CAMIONSFERA

Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero
Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE

CAMIONSFERA

Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE
Carabinieri scoprono false patenti polacche

CAMIONSFERA

Carabinieri scoprono false patenti polacche
In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari

CAMIONSFERA

In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari
UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania

CAMIONSFERA

UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania
Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto
Iveco accelera l’ingresso in Borsa

CAMIONSFERA

Iveco accelera l’ingresso in Borsa
Per Bureau Veritas sono a rischio 1900 ponti in Italia

CAMIONSFERA

Per Bureau Veritas sono a rischio 1900 ponti in Italia
previous arrow
next arrow