TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Slovacchia privatizza i carri ferroviari

E-mail Stampa PDF

La compagnia ferroviaria merci ZSSK Cargo della Repubblica Slovacca ha ceduto 12.450 carri alla nuova società privata Cargo Wagon con un contratto di noleggio e riscatto firmato il 9 marzo 2015.


ZSSK Cargo treno curvaLa nuova società che rileva il parco rotabile è una joint-venture formata dalla stessa ZSSK Cargo (che ha il 34% del capitale), la società di noleggio di carri VTG (33%) e una cordata d'investitori (33%). I soci hanno investito sette milioni di euro e altri 180 milioni saranno dedicati al rinnovo del parco, tramite il finanziamento da parte di alcune banche. Dei carri ricevuti in dote da ZSSK Cargo, la nuova società li noleggerà alla stessa compagnia ferroviaria 8218 con un contratto a lungo termine, mentre le altre unità potranno essere noleggiate ad altri operatori.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1826

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca