TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La Cina vuole investire nella logistica croata

E-mail Stampa PDF

Una delegazione d'imprenditori cinesi ha visitato a giugno 2019 la città di Osijek, posta nella parte orientale della Croazia, mostrando interesse a investire nella cargocity del suo aeroporto.


Firma stilografica Fotolia 84875958 XSDurante una visita a Osijek, il presidente della Chinese Southeast European Business Association, Mario Rendulić, ha annunciato che investitori cinesi sono interessati a investire nell'aeroporto cittadino. Lo riferisce il giornale croato Total Croatia News, precisando che il progetto prevede la realizzazione di una nuova cargocity nello scalo e di una piattaforma logistica nelle sue vicinanze, dove sono disponibili oltre 250 ettari. La formalizzazione di questo interesse dovrebbe avvenire tramite l'invio di una lettera d'intenti al Governo croato. La città interessa i cinesi per la sua posizione nei Balcani (è vicina al confine con Bosnia, Serbia e Ungheria) e anche perché ha un porto sul fiume Drava, che s'immette a pochi chilometri sul Danubio. La città è anche vicina all'autostrada Vc e a un importante corridoio ferroviario.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 947

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed