TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Hanjin Tabul è entrata nel porto di Valencia

E-mail Stampa PDF

La portacontainer della compagnia sud-coreana che stiva anche contenitori per l'Italia ha attraccato al porto spagnolo, mentre la Hanjin Italy resta al largo. Ancora incerta la sorte dei container tricolore.


Valencia porto alto mareVasselfinder mostra la mattina di lunedì 10 ottobre, la portacontainer Hanjin Tabul, che la scorsa settimana ha incrociato davanti alle coste spagnole, ha attraccato al molo Principe Felipe del Noatum Container Terminal di Valencia, dove dovrebbe iniziare a movimentare container. Non è ancora chiaro, però, se la nave sta scaricando tutti i suoi container o se tiene in stiva quelli per l'Italia, per poi sbarcarli a Genova. Secondo alcune informazioni giunte alla redazione di TrasportoEuropa, la portacontainer Hanjin Italy (ora ancorata al largo di Valencia) avrebbe scaricato nei giorni scorsi nel porto spagnolo anche i container italiani. Se così fosse, si aprono due scenari: se il Tribunale d'Appello italiano accoglierà la richiesta di protezione avanzata dalla filiale italiana di Hanjin in tempi brevi, tutti i container italiani potrebbero essere caricati sulla Hanjin Tabul e portati a Genova via mare, altrimenti tutti i container italiani restano a Valencia e gli spedizionieri dovranno trovare una soluzione alternativa, ossia un feeder marittimo o il trasporto terrestre. Dalla compagnia marittima non c'è alcuna comunicazione ufficiale a proposito.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1932

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed