Array ( [0] => 35 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Smarty Spacer misura il distanziamento sul lavoro

    Il distanziamento tra lavoratori è una delle più importanti misure da prendere per prevenire il contagio da coronavirus, ma ci sono attività, come l’intralogistica, dove è difficile mantenerlo e soprattutto valutarlo. Per fornire un aiuto in tal senso alle imprese e agli stessi lavoratori, Bancolini Symbol ha presentato un dispositivo individuale, denominato Smarty Spacer, che segnala acusticamente, con vibrazione o led, le situazioni di mancato rispetto del distanziamento interpersonale. Ciò avviene rispettando la riservatezza dell’operatore, perché non c’è alcuna geo-localizzazione e le informazioni sono gestite in maniera anonima. La segnalazione viene fornita anche allo stesso operatore che indossa l’apparecchio tramite vibrazione, segnali acustici o visivi.

    Tramite un sistema di radiofrequenza Bluetooth, lo Smarty Spacer stima la distanza da un altro apparecchio simile, con un raggio d’azione di venti metri, rilevando solo posizioni relative e non assolute. L’operatore può indossare l’apparecchio al petto con un clip, come badge oppure come braccialetto. Funziona con una batteria che può durare fino a quattromila ore e pesa venti grammi. L’azienda può impostare Smarty Spacer applicando tre diversi raggi d’azione per il distanziamento interpersonale: Very close (1.2-1.5 metri), Close (2-3 metri) e Detect (4-5 metri). Smarty Spacer può rilevare anche situazioni di shock o forti urti, segnalare assembramenti e monitorare (se indossato in modalità braccialetto) quando si portano le mani al volto, comportamento potenzialmente veicolo di contagio.

    Un’altra impostazione riguarda la mappatura dei contatti, che può avvenire online od offline. La prima modalità è in real time e trasferisce sullo smartphone dell’utilizzatore, oppure su gateway dislocati negli ambienti, le informazioni sulle violazioni delle distanze di sicurezza rilevate. I dati possono poi essere trasferiti ad un server centrale e utilizzati per segnalare e/o tracciare i contatti avvenuti nel lasso di tempo definito dall’utente. In modalità offline, i log acquisiti vengono invece trasmessi in punti particolari dislocati negli ambienti di lavoro come, per esempio, punti di ricarica, mense e aree ristoro. In questo modo è sempre possibile ricostruire la mappa dei contatti ed eventualmente procedere con le segnalazioni secondo le modalità definite dall’azienda.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministro Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti

LOGISTICA

Cinque arresti per frode fiscale su pallet a Verona

LOGISTICA

Il camion a idrogeno Nikola sarà venduto dal 2023

LOGISTICA

Sciopero autisti Amazon in Toscana e Piemonte
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider