Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Sciopero dei lavoratori di Tirrenia il 13 marzo 2020

Aggiornamento: i sindacati hanno sospeso lo sciopero del 13 marzo. La riunione del 24 gennaio 2020 tra i rappresentanti della Tirrenia e quelli dei sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti non ha portato alcun risultato nella vertenza della compagnia marittima del Gruppo Onorato, che ha confermato la riorganizzazione annunciata il 19 dicembre 2019, con la chiusura delle sedi di Napoli e Cagliari. I sindacati ritengono tale posizione priva di giustificazione, nonché “pretestuosa e provocatoria”, con lo scopo di “scaricare sulle lavoratrici e sui lavoratori gli effetti di una gestione discutibile”. Perciò le sigle hanno proclamato uno sciopero di tutto il personale della Tirrenia per venerdì 13 marzo 2020. I marittimi ritarderanno di quattro ore la partenza delle navi del 13 marzo (escludendo le linee e i servizi essenziali previsti dalla Legge 146/1990), mentre il personale amministrativo e di terra si fermerà per l’intera prestazione della giornata.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Il colosso dell’e-commerce Amazon ha acquistato la giovane società specializzata nella progettazione di veicoli a guida autonoma Zoox per sviluppare l’automazione nella logistica e nelle distribuzione nell’ultimo miglio.

Mare

  • Cosco si allontana dal caos di Genova

    Cosco si allontana dal caos di Genova

    Anche la mattina del 3 luglio si registrano code chilometriche nel nodo autostradale di Genova, ma anche in città, con 20 km di coda da Sampierdarena ad Arenzano. Cosco consiglia i clienti di non inviare container nel porto ligure.