Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Di Sarcina è commissario del porto della Spezia

Dopo la nomina nel Consiglio d’amministrazione dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti, la presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo, ha presentato le sue dimissioni e per sostituirla in modo temporaneo la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ha nominato commissario straordinario Francesco Di Sarcina, che è il segretario generale della stessa Autorità dal 2017. Sarcina si occupa di porti dal 2004, prima come funzionario del Genio Civile di Palermo e poi nell'Autorità portuale di Messina, dove è stato segretario generale prime e presidente poi, per passare alla Spezia dove, in qualità di segretario generale, è stato responsabile della STO, coordinando tutte le attività necessarie ad attuare le direttive della presidente e collaborando alla definizione delle strategie, e responsabile della prevenzione della Corruzione e della Trasparenza. È stata la stessa Roncallo, qualche giorno fa, a indicare Sarcina come suo “successore ideale”, raccomandazione accolta dal ministero.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Il terminal container PSA Pra’ del porto di Genova ha messo in servizio due gru di ferrovia, che hanno richiesto un investimento di sette milioni di euro. Contribuiscono ad aumentare il trasporto su rotaia dei contenitori.