Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

MSC Gayane rilasciata su cauzione


La Msc Gayane è ripartita dal porto di Filadelfia dopo quasi un mese di fermo per il sequestro imposto dal Procuratore di Filadelfia, dopo che le agenzie statunitensi Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement Homeland Security Investigations avevano scoperto a bordo un carico di ben 17,5 tonnellate di cocaina pura, imbarcato in Sud America. Durante l'indagine, la Procura ha accusato sei membri dell'equipaggio di traffico di droga e secondo fonti giornalistiche locali, almeno due avrebbero confessato la loro complicità nel carico della droga a bordo della nave. Secondo la loro confessione, la cocaina sarebbe stata imbarcata usando quattordici imbarcazioni mentre la nave stava navigando tra il Perù e Panama.
Mentre la Procura prosegue l'indagine, ha stabilito il rilascio temporaneo della portacontainer a fronte del pagamento di una cauzione di 50 milioni di dollari, di cui dieci versati e quaranta assicurati tramite una fideiussione, versati da Mediterranean Shipping Company. Inoltre, la compagnia svizzera ha accettato di sottomettersi alla giurisdizione dei Tribunali statunitensi, insieme con la società proprietaria della nave, la Meridian 7, che ha sede nelle Bermuda. Dopo la liberazione, la nave ha proseguito il suo viaggio, facendo rotta su Rotterdam. Questa decisione non esclude un eventuale confisca della nave da parte della Procura di Filadelfia. Per attuarla, però, gli inquirenti devono dimostrare che il proprietario o i gestore conoscevano la presenza della cocaina sulla nave prima della scoperta da parte delle Autorità statunitensi.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.