Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Grimaldi apre rotta merci tra Lazio e Sardegna


La nuova triangolazione di Grimaldi tra Lazio e Sardegna non serve solamente per collegare l'isola con il continente, ma anche come alternativa al trasporto stradale all'interno della stessa Sardegna. Il servizio inizierà domenica 11 novembre 2018, un mese dopo quello avviato da Grimaldi tra Genova e Porto Torres, confermando così l'impegno della compagnia marittima nel servire il trasporto delle merci da e per la Sardegna. I traghetti partiranno da Civitavecchia il lunedì, il mercoledì ed il venerdì, e dalla Sardegna il martedì, il giovedì ed il sabato. In una nota, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna scrive che "la nuova linea si pone come offerta aggiuntiva sulla giornaliera passeggeri/merci verso Olbia operata da Moby-Tirrenia (alla quale si aggiunge la stagionale di Grimaldi), a quella, quotidiana, su Cagliari (sempre del gruppo Onorato), e al collegamento giornaliero tra Civitavecchia-Porto Torres e Barcellona con le cruise ferry Grimaldi".
Il presidente dell'ASP, Massimo Deiana, commentata che "Spesso fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce. Mi riferisco al fatto che si lascino prevalere le polemiche sul ridimensionamento dell'offerta di Tirrenia sulla Porto Torres-Genova, dimenticando troppo facilmente che, un mese fa, sulla stessa tratta, è stato inaugurato un nuovo collegamento. Assistiamo a delle dinamiche commerciali che puntano ad una capacità di offerta a saldo positivo. Il nostro impegno sarà far si che questa stagione non abbia battute di arresto, proseguendo nel dialogo con gli armatori che, ricordiamolo, in questo settore operano in una logica di confronto competitivo. Rilevante la svolta green del trasporto e la messa in rete di due scali marittimi strategici".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.