Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Fusione completata tra Hapag-Lloyd e Csav


    La conclusione della procedura è avvenuta con l'approvazione da parte delle Autorità Antitrust dei Paesi interessati, terminando così un percorso avviato lo scorso aprile ad Amburgo con la firma dell'accordo. La nuova realtà conta una flotta di circa duecento portacontainer, con una stiva complessiva di circa un milione di teu. Si prevede un trasporto annuale di 7,5 milioni di teu, con un fatturato di dodici miliardi di dollari. La fusione comporta un risparmio di costi, grazie alle sinergie ottenute, di circa duecento milioni di dollari l'anno.
    "Hapag-Lloyd ha una forte posizione nei traffici per l'Asia e per l'America del Nord, mentre Csav è forte nell'America Latina", spiega Rolf Habben Jansen, Ceo di Hapag-Lloyd. "Grazie alla fusione, diventiamo la compagnia leader nell'America Latina, offrendo ai clienti l'accesso a un network globale. Ora la priorità è attuare l'integrazione operativa tra le due compagnie".
    Il prossimo passo sarà un aumento di capitale di Hapag-Lloyd pari a 370 milioni di euro, che sarà attuato entro il 31 dicembre 2014. Ciò avverrà tramite un acquisito di azioni per 259 milioni da parte di Csav e di 111 milioni da parte di Kühne Maritime. Dopo tale operazione, la componente azionaria della società cambierà: Csav diventerà il principale azionista di Hapag-Lloyd con il 34%, seguita da HGV (23,2%), Kühne Maritime (20,8%), Tui (13,9%), Signal Iduna (3,3%), HSH Nordbank (1,8%), M.M. Warburg (1,8%) e Hanse Merkur (1,1%).

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Camionisti britannici minacciano lo sciopero

    Camionisti britannici minacciano lo sciopero

    Un gruppo di autisti di veicoli industriali della Gran Bretagna ha avviato una mobilitazione chiamata “stay at home” contro i bassi salari e le pesanti condizioni di lavoro, causate anche dalla carenza di camionisti. Avrebbero aderito almeno tremila conducenti.
K44 podcast, i carburanti sintetici salveranno il diesel?

TECNICA

K44 podcast, i carburanti sintetici salveranno il diesel?
La pandemia ha frenato i carrelli elevatori

TECNICA

La pandemia ha frenato i carrelli elevatori
K44 videocast, i nuovi Daf visti dai trasportatori

TECNICA

K44 videocast, i nuovi Daf visti dai trasportatori
Renault Trucks svela la nuova generazione di camion TCK Evolution

TECNICA

Renault Trucks svela la nuova generazione di camion TCK Evolution
Man rinnova i camion pesanti con telecamere per retrovisione

TECNICA

Man rinnova i camion pesanti con telecamere per retrovisione
previous arrow
next arrow
Il camion elettrico di Tesla è pronto a partire

LOGISTICA

Il camion elettrico di Tesla è pronto a partire
La Cina espande il porto interno etiope di Modjo

LOGISTICA

La Cina espande il porto interno etiope di Modjo
Uber Freight investe due miliardi nelle spedizioni digitali

LOGISTICA

Uber Freight investe due miliardi nelle spedizioni digitali
FedEx sperimenta furgone autonomo Nuro

LOGISTICA

FedEx sperimenta furgone autonomo Nuro
Cambio di proprietà per la Compagnia Portuale Monfalcone

LOGISTICA

Cambio di proprietà per la Compagnia Portuale Monfalcone
previous arrow
next arrow
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
La Gran Bretagna estenderà le ore di guida dei camionisti

BREXIT

La Gran Bretagna estenderà le ore di guida dei camionisti
Carenza autisti, GB vuole aumentare guida e dimensioni camion

BREXIT

Carenza autisti, GB vuole aumentare guida e dimensioni camion
Autotrasporto ottimista per il post-Covid

BREXIT

Autotrasporto ottimista per il post-Covid
previous arrow
next arrow
Camionisti britannici minacciano lo sciopero

CAMIONSFERA

Camionisti britannici minacciano lo sciopero
La Lombardia finanzia l’assunzione dei camionisti

CAMIONSFERA

La Lombardia finanzia l’assunzione dei camionisti
Alleanza per nuova autostrada in Liguria

CAMIONSFERA

Alleanza per nuova autostrada in Liguria
Sgominata una banda di rapinatori camion

CAMIONSFERA

Sgominata una banda di rapinatori camion
Accordo tra Consiglio e Parlamento europeo sull’eurovignetta

CAMIONSFERA

Accordo tra Consiglio e Parlamento europeo sull’eurovignetta
Rischio aumento dei pedaggi ad agosto

CAMIONSFERA

Rischio aumento dei pedaggi ad agosto
Prosciolto il camionista dell’incidente di Zanardi

CAMIONSFERA

Prosciolto il camionista dell’incidente di Zanardi
Hegelmann costruisce un hotel per camionisti in Polonia

CAMIONSFERA

Hegelmann costruisce un hotel per camionisti in Polonia
Antitrust multa Autostrade sulla mancata riduzione dei pedaggi

CAMIONSFERA

Antitrust multa Autostrade sulla mancata riduzione dei pedaggi
K44 videocast, autotrasporto fermo in coda

CAMIONSFERA

K44 videocast, autotrasporto fermo in coda
Tra Losanna e Ginevra precedenza ai treni merci

CAMIONSFERA

Tra Losanna e Ginevra precedenza ai treni merci
Portogallo regola per Legge il carico e scarico dei camion

CAMIONSFERA

Portogallo regola per Legge il carico e scarico dei camion
Quando il trasporto in conto proprio è esente dalla Cqc

CAMIONSFERA

Quando il trasporto in conto proprio è esente dalla Cqc
Lavori sull’A1 tra Calenzano e Barberino fino al 2024

CAMIONSFERA

Lavori sull’A1 tra Calenzano e Barberino fino al 2024
Autostrade e ferrovie interrotte in Germania occidentale

CAMIONSFERA

Autostrade e ferrovie interrotte in Germania occidentale
previous arrow
next arrow