Primo piano

  • Pronti gli Incoterms 2020

    Pronti gli Incoterms 2020

    L'International Chamber of Commerce (ICC) ha preparato l'aggiornamento delle regole che da novant'anni agevolano gli scambi internazionali delle merci.

Podcast K44

Normativa

Finanza scopre evasione Imu al porto di Trieste


La Guardia di Finanza ha svolto controlli sul pagamento dell'imposta Imu da parte dei concessionari terminalisti e altre società operanti nel porto di Trieste, scoprendo un'evasione di 13, milioni negli ultimi cinque anni e violazioni amministrative di 60mila euro nell'ultimo biennio. I Finanzieri hanno controllato una trentina d'imprese commerciali e industriali rilevando "una radicata fenomenologia evasiva particolarmente diffusa tra i concessionari terminalisti dello scalo triestino". La Finanza spiega che le imprese non denunciavano la variazione catastale degli immobili dove svolgono l'attività, mantenendoli nella categoria E/1, che esente dall'Imu, in modo ritenuto dai Finanzieri irregolare. Infatti, l'attuale normativa, in vigore dal 2006, impone il pagamento dell'imposta anche per le aree demaniali che non sono destinate al traffico marittimo oppure a operazioni strettamente necessarie alle attività portuali. Categoria cui non apparterrebbero gli immobili verificati, che sono destinati ad attività commerciali che producono reddito.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Ministero Trasporti convoca Tavolo su coronavirus in logistica

    Ministero Trasporti convoca Tavolo su coronavirus in logistica

    La ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ha convocato le confederazioni che rappresentano le diverse categorie del trasporto merci e della logistica per lunedì 2 marzo con lo scopo di discutere le difficoltà delle imprese di fronte all’epidemia.

Mare