Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Cosco si allontana dal caos di Genova

La paralisi del nodo autostradale di Genova tracima dall’autostrada per colpire direttamente la viabilità cittadina e perfino il traffico portuale. È la più recente evoluzione delle tempesta viabilistica registrata nel capoluogo ligure la mattina del 3 luglio 2020, quando a causa del prolungamento della chiusura notturna del tratto tra allacciamento A10-A26 ed Arenzano si è creata una coda di venti chilometri in città tra Sampierdarena ed Arenzano. Questa situazione colpisce anche il porto di Genova, dove i veicoli industriali che caricano e scaricano i container arrivano con forti ritardi, lasciando i contenitori fermi in banchina.

A causa di questo intasamento, la compagnia marittima cinese Cosco ha scritto ai suoi clienti, spiegando che a causa del “caos mai visto” nel porto genovese consiglia loro di deviare le spedizioni alla Spezia, ma perfino nei porti adriatici di Trieste, Venezia e Ravenna. Oltre al fermo dei container nei terminal per giorni, la compagnia denuncia la richiesta di pagamento della sosta da parte dei terminalisti, che non riconoscono la forza maggiore.

Cosco movimenta a Genova 170mila teu l’anno, pari all’otto percento della movimentazione totale del porto.
La situazione drammatica del traffico a Genova, ma anche nelle Marche, sarà il tema dell’episodio del videocast K44 Risponde che sarà online lunedì 6 luglio 2020, con interventi degli operatori.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Recupero formazione Cqc per assenze dovute a Covid-19

    Recupero formazione Cqc per assenze dovute a Covid-19

    Una circolare del ministero dei Trasporti chiarisce che le assenze dei partecipanti a corsi di qualificazione iniziale o periodica per la Carta di Qualificazione del Conducente dovute alla pandemia Covid-19 si possono recuperare entro sei mesi.

Logistica

  • Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Il Decreto del Presidente dei Consiglio emanato domenica 25 ottobre esclude le attività di trasporto e di logistica dalle nuove limitazioni, anche in ambito internazionale, imposte per contrastare la nuova ondata di Covid-19. Proseguono anche i corsi.

Mare