Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

CMA CGM conquista la logistica di Cuba


CMA CGM è la prima società straniera a siglare un'alleanza sulla logistica a Cuba, che ha un'importanza strategica che va oltre il trasporto delle merci, come dimostra il fatto che alla firma dell'accordo hanno partecipato il presidente francese François Hollande, il ministro degli Esteri Matthias Fekl e il vicepresidente della compagnia marittima, Rodolphe Saadé.
Il terminal sorgerà nella Zona Especial de Desarrollo Mariel, che è una zona economica speciale di Cuba, su una superficie di 4600 ettari. La divisione CMA CGM LOG gestirà con Ausa ben diciassette impianti, che comprenderanno 12mila metri quadrati di magazzino e 5000 metri cubi di stoccaggio refrigerato. L'accordo affida alla società francese la distribuzione nell'isola, il consolidamento per l'export, la gestione dei magazzini import ed export, la consegna dei container e lo stoccaggio dei container vuoti e pieni.
CMA CGM opera a Cuba dal 2000 ed una delle sole tre società marittime che scalano nell'isola. La controllata CMA CGM LOG è sorta nel 2001 per le attività di spedizione e di logistica in conto terzi. Conta mille addetti che lavorano in 36 Paesi. "La piattaforma di Mariel è il primo passo nello sviluppo della logistica terrestre di Cuba", spiega Mathieu Friedberg, vicepresidente delle attività di spedizione e logistica di CMA CGM.
Lo scorso aprile, CMA CGM LOG ha annunciato anche l'espansione nella logistica indiana, attuata tramite l'acquisizione di una quota strategica di LCL Logistix, uno dei principali operatori logistici indiani, che ha sede a Mimbai e impianti a Nhava Sheva (il porto dove scalano le portacontainer di CMA CGM), Haldia (Bengala occidentale) e Pipavav (Gujarat). Nel 2014, LCL Logistix ha fatturato 120 milioni di dollari.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Autotrasporto

  • Covid-19 aumenta il dumping nell’autotrasporto tedesco

    Covid-19 aumenta il dumping nell’autotrasporto tedesco

    L’associazione dei trasportatori tedeschi Bgl denuncia che già a poche settimane dall’inizio dell’emergenza della Covid-19 una parte dell’autotrasporto tedesco sta operando con tariffe troppo basse rispetto ai costi.

Logistica

  • Nuovo commissionatore Linde V08 per salire velocemente

    Nuovo commissionatore Linde V08 per salire velocemente

    Nelle grandi piattaforme logistiche l’aumento dei colli che richiedono uno stoccaggio più rapido può trasformarsi in un imbuto e rallentare il lavoro, soprattutto se un singolo piano di scaffali non basta. Per quest’attività Linde propone il nuovo commissionatore verticale V08 Linde che raggiunge i 2,80 metri di altezza.

Mare