Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

    Anche i noli container per Genova superano i 13mila dollari

    Le rilevazioni di Drewry sui noli dei container da 40 piedi relativi alla terza settimana di agosto 2021 mostrano che anche quelli tra Shanghai e Genova hanno superato la soglia dei 13mila euro, toccando i 13.261 euro (con un aumento del due percento sulla settimana precedente e del 569% sullo stesso periodo dell’anno precedente). Ciò avviene quasi un mese dopo il superamento di tale soglia sulla rotta tra Shanghai e Rotterdam. In quest’ultimo caso, i noli sembrano fermare la crescita: passano dai 13.628 dollari della prima settimana di agosto ai 13.698 dollari della terza settimana (mentre l’aumento annuale è del 659%). Oltre i 13mila euro (13.505) ci sono anche i noli tra Shanghai e New York.

    Valori nettamente inferiori hanno i noli sulla rotta inversa. Caricare su una portacontainer un contenitore da 40 piedi a Rotterdam con destinazione Shanghai costa mediamente 1650 dollari, con un aumento annuale di “solo” il 27%. L’indice composito World Container di Drewry (che comprende tutte le rotte rilevate) è aumentato dalla seconda alla terza settimana di agosto del due percento, raggiungendo il valore di 9.613,28 dollari (+350% sull’anno precedente). La terza settimana di agosto, precisa Drewry, è la diciottesima consecutiva di aumento di tale indice, che si riferisce a noli spot. Drewry prevede che le tariffe aumentino ulteriormente nella settimana successiva.

    I noli dei container refrigerati (reefer) mostrano anche loro un aumento, ma con dinamiche diverse da quelli a temperatura ambiente (dry). Lo illustra la stessa Drewry in una nota a loro dedicata diffusa all’inizio di agosto relativa alla ricerca Reefer Shipping Annual Review and Forecast 2021/22. La media ponderata delle quindici principali rotte riporta un aumento dei noli refeer del 32% durante il secondo trimestre del 2021, valore che entro la fine del terzo trimestre potrebbe raggiungere il 50%.

    In realtà, la crescita di questi noli non è uniforme. È particolarmente forte sulle principali rotte est-ovest, dove si risente più della carenza di stiva delle portacontainer, mentre l’aumento è meno rilevante sulla rotte nord-sud. Per il 2022, mentre secondo Drewry dovrebbero diminuire i noli dei container dry, quelli dei refeer potrebbero aumentare, anche a causa del rinnovo dei contratti a lungo termine. Ciò potrebbe avvenire soprattutto sulle rotte nord-sud.

    I container refeer sono penalizzati dalla generale carenza di stiva sulle portacontainer, che spinge le compagnie a usare gli slot con le prese elettriche (necessarie per i refrigerati) per i container dry. A ciò si unisce una carenza di contenitori refeer, a causa dello sbilanciamento dei traffici e della riduzione della produzione causata dalla pandemia.

    La ricerca di Drewry analizza le caratteristiche dei traffici marittimi refrigerati nel 2020. In quell’anno il commercio globale di prodotti deperibili è diminuito dello 0,4%, ma l’imbarco di container refeer è aumentato dello 0,3%, toccando i 5,4 milioni di teu. Emerge anche che il trasporto marittimo di prodotti deperibili ha avuto una contrazione nettamente inferiore a quella dei secchi, “dimostrando la maggiore resistenza dei traffici di reefer agli shock economici”.

    Il calo del commercio globale dei deperibili del 2020 è stato causato soprattutto dalle chiusure nel settore turistico e dai confinamenti che hanno ridotto la produzione agricola e la pesca. Drewry evidenzia anche un’epidemia di Fusarium TR4 nella Filippine, che ha colpito la coltivazione delle banane. Me nello stesso tempo è aumentato il commercio internazionale di carne di maiale, a causa di un’epidemia di peste suina in Africa che ha spostato i canali d’importazione cinesi.

    Nel primo semestre del 2021, il trasporto marittimo di container refeer è aumentato del 4,8%. Questa ripresa è trainata dal commercio di carne, agrumi e frutti esotici. Drewry ritiene che nel resto di quest’anno il tasso di crescita sarà inferiore a tale valore. "Una combinazione di crescita dei carichi sostenuta e di condizioni di capacità ridotta continuerà a sostenere i noli dei container reefer e i guadagni dei noleggi delle navi specializzate", conclude l’analista Philip Gray. "Tuttavia, ci aspettiamo che le tariffe di noleggio per le navi reefer più grandi, che sono state particolarmente richieste negli ultimi tempi, diminuiscano man mano che le condizioni di capacità si attenueranno".

     

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros

TECNICA

K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros
Iveco sospende la produzione per carenza di componenti

TECNICA

Iveco sospende la produzione per carenza di componenti
Il videocast K44 esplora il nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Il videocast K44 esplora il nuovo Renault Trucks T
Fassi presenta la gru elettrica per camion

TECNICA

Fassi presenta la gru elettrica per camion
Il primo passo d’Iveco Group è il nuovo logo

TECNICA

Il primo passo d’Iveco Group è il nuovo logo
previous arrow
next arrow
L’idrogeno diventa realtà sui locomotori da manovra

LOGISTICA

L’idrogeno diventa realtà sui locomotori da manovra
Incendio distrugge la logistica di Sapa ad Airola

LOGISTICA

Incendio distrugge la logistica di Sapa ad Airola
Bimodale fiume-bici per le consegne a Lione

LOGISTICA

Bimodale fiume-bici per le consegne a Lione
Le cinque professioni più richieste nella logistica

LOGISTICA

Le cinque professioni più richieste nella logistica
Pronto software per verifica del Green Pass nelle aziende

LOGISTICA

Pronto software per verifica del Green Pass nelle aziende
previous arrow
next arrow
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB

BREXIT

Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB
I militari guidano le autocisterne britanniche

BREXIT

I militari guidano le autocisterne britanniche
previous arrow
next arrow
Obbligo di Green Pass costerà all’autotrasporto 70 milioni

CAMIONSFERA

Obbligo di Green Pass costerà all’autotrasporto 70 milioni
Camionisti stranieri senza obbligo del Green Pass

CAMIONSFERA

Camionisti stranieri senza obbligo del Green Pass
Iveco sospende la produzione per carenza di componenti

CAMIONSFERA

Iveco sospende la produzione per carenza di componenti
La Germania sta reclutando autisti che lavorano in Italia?

CAMIONSFERA

La Germania sta reclutando autisti che lavorano in Italia?
Hupac conquista il controllo del terminal di Novara

CAMIONSFERA

Hupac conquista il controllo del terminal di Novara
Binario morto per la variante ferroviaria di Trento?

CAMIONSFERA

Binario morto per la variante ferroviaria di Trento?
Arrestato un rapinatore di camion ad Andria

CAMIONSFERA

Arrestato un rapinatore di camion ad Andria
Allarme sul Green Pass per il trasporto delle merci

CAMIONSFERA

Allarme sul Green Pass per il trasporto delle merci
Nuova ferrovia di Koper parte al rallentatore

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia di Koper parte al rallentatore
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

CAMIONSFERA

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
Multa di 4500 euro per manomissione limitatore di velocità

CAMIONSFERA

Multa di 4500 euro per manomissione limitatore di velocità
Sequestrati 28 distributori di gasolio a Mantova

CAMIONSFERA

Sequestrati 28 distributori di gasolio a Mantova
Rinviata l’applicazione dei nuovi programmi per la Cqc

CAMIONSFERA

Rinviata l’applicazione dei nuovi programmi per la Cqc
K44 podcast, come cambierà il pedaggio europeo

CAMIONSFERA

K44 podcast, come cambierà il pedaggio europeo
Polstrada contro le frodi ai pedaggi in Friuli VG

CAMIONSFERA

Polstrada contro le frodi ai pedaggi in Friuli VG
previous arrow
next arrow