Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • K44 podcast: scudo contro mancati pagamenti nell’autotrasporto

    K44 podcast: scudo contro mancati pagamenti nell’autotrasporto

    Oltre la metà degli imprenditori italiani teme il mancato pagamento delle fatture, un problema molto sentito dagli autotrasportatori. Ne parla in questo podcast di K44 con Domenico Schiavone, direttore commerciale di Teleroute in Italia che offre uno scudo contro questo rischio.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Sconti fiscali per automazione magazzino e software


    Inserito nella legge di stabilità 2017, il piano Industria 4.0 è il progetto che – secondo le intenzioni del Governo – porterà le imprese italiane nell'immediato futuro. Si tratta di una serie di agevolazioni e incentivi fiscali che vogliono indurre l'industria nazionale a intraprendere un percorso di ammodernamento. Con l'inizio dell'anno nuovo e fino al 2020, a fronte di un impegno pubblico di circa 13 miliardi di euro, si auspica una mobilitazione di investimenti privati in ricerca e innovazione per 10 miliardi in più rispetto al valore fino ad ora rilevato.
    Oltre alla proroga del super-ammortamento con aliquota al 140 percento (che nell'ultima versione, non ancora definitiva, dovrebbe valere anche per i veicoli merci), il piano prevede un iper-ammortamento al 250 percento per i beni legati all'industria 4.0, un'opportunità interessante che avrà tempi più lunghi e una diversa strutturazione del credito d'imposta, infatti sarà incrementale, portando l'aliquota della spesa interna fino al 50 percento, con un credito massimo da cinque fino venti milioni di euro.
    Nella legge di Bilancio sono elencati le serie di beni funzionali alla trasformazione tecnologica in chiave Industria 4.0, beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati e/o gestito tramite opportuni sensori e a cui sarà possibile applicare l'iper-ammortamento. Si va dalle macchine per il confezionamento e l'imballaggio, ai robot e sistemi multi robot, alle macchine e ai dispositivi per il carico/scarico, la pesatura, il sorting automatico dei pezzi, fino agli strumenti di sollevamento e manipolazione automatizzati, ai sistemi di convogliamento e movimentazione pezzi (anche con capacità di riconoscimento RFID). Il testo della legge è ancora provvisorio e in alcuni tratti nebuloso e potrà essere oggetto di revisioni in previsione dell'approvazione del Parlamento, ma, rappresenta una possibilità di ulteriore crescita per il comparto logistico del nostro Paese.
    Inoltre, grazie al lavoro delle associazioni che rappresentano le aziende IT (Information Technology), accanto alla lista dei beni strumentali è stato aggiunto un ulteriore elenco di beni incentivabili, definiti immateriali, di cui fanno parte venti categorie di software, come quelli per il monitoraggio e controllo, l'elaborazione e l'analisi dei dati e le piattaforme di progettazione per la produzione.

    Davide Debernardi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

    Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

    La carenza di microchip sta rallentando o fermando l’assemblaggio di autoveicoli, compresi quelli pesanti, in tutto il mondo. Nel 2021 impedirà la produzione di 7,7 milioni di veicoli causando un danno di 210 miliardi di dollari.
Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

TECNICA

Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli
Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali

TECNICA

Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali
K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

TECNICA

K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
previous arrow
next arrow
Amazon aumenta il salario d’ingresso nella logistica

LOGISTICA

Amazon aumenta il salario d’ingresso nella logistica
Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni

LOGISTICA

Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni
Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica

LOGISTICA

Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica
Dhl investirà 300 milioni per e-commerce negli Usa

LOGISTICA

Dhl investirà 300 milioni per e-commerce negli Usa
Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia

LOGISTICA

Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia
previous arrow
next arrow
BP raziona il carburante per carenza autisti camion

BREXIT

BP raziona il carburante per carenza autisti camion
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
previous arrow
next arrow
Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

CAMIONSFERA

Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli
Allarme di Conftrasporto, mancano autisti per container

CAMIONSFERA

Allarme di Conftrasporto, mancano autisti per container
Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri

CAMIONSFERA

Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri
Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci

CAMIONSFERA

Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci
Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti
Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati

CAMIONSFERA

Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati
Il Green Pass per il trasporto è Legge

CAMIONSFERA

Il Green Pass per il trasporto è Legge
Canada cerca oltre ventimila camionisti

CAMIONSFERA

Canada cerca oltre ventimila camionisti
Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE

CAMIONSFERA

Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE
Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo

CAMIONSFERA

Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
UE vuole l’alternativa alla Via della Seta

CAMIONSFERA

UE vuole l’alternativa alla Via della Seta
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
previous arrow
next arrow