Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Nuova piattaforma logistica di Aldi in Lombardia

Piattaforma logistica Aldi di Landriano (Fonte: Aldi)

La catena di Grande distribuzione organizzata Aldi raddoppia la capacità di stoccaggio grazie alla nuova piattaforma logistica di Landriano, in provincia di Pavia, che si estende su una superficie totale di 52.504 metri quadrati. Il nuovo impianto si affianca a quello di Oppeano, in provincia di Verona (inaugurato nel 2018) per servire gli 82 punti vendita italiani di Aldi.

La piattaforma lombarda offre 9409 metri quadrati di celle frigorifere e 3166 metri quadrati per uffici, impiegando complessivamente 136 persone. Serve i 28 punti vendita della Lombardia, Piemonte ed Emilia-Romagna, riducendo i chilometri e i tempi necessari per rifornire il Nord-Ovest, con una riduzione dell’impatto ambientale dei veicoli.

Il carico e scarico della piattaforma avviene tramite 86 portali. La piattaforma muoverà otto milioni di colli all’anno, per un totale di 17mila viaggi di veicoli industriali. Dal punto di vista ambientale, l’impianto di Landriano ha pannelli fotovoltaici che possono generare una potenza di 1254 kWp. Per la la refrigerazione Aldi usa un impianto a base di ammoniaca, che offre migliori prestazioni termodinamiche rispetto agli impianti con refrigeranti sintetici. La piattaforma è stata costruita da Vailog.

“Grazie al nuovo centro logistico possiamo rifornire con maggiore efficienza i punti vendita del Nord-Ovest, con consegne sempre più puntuali e con un minore impatto ambientale”, spiega Michael Veiser, Group Managing Director di Aldi. “Questa nuova apertura testimonia il grande impegno di Aldi in Italia, al centro di un’espansione progressiva e costante. I clienti riconoscono il nostro impegno e apprezzano la nostra offerta, spronandoci a lavorare sempre meglio. L’emergenza Covid-19 non ferma la qualità del nostro lavoro e dei nostri prodotti. Non abbiamo perso l’entusiasmo e continuiamo a crescere. Un grazie particolare ai nostri collaboratori, che con grande dedizione e passione permettono di rifornire i nostri scaffali con prodotti freschi, ogni giorno”.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Logistica

Mare

  • Assarmatori chiede aiuti per le autostrade del mare

    Assarmatori chiede aiuti per le autostrade del mare

    L’associazione degli armatori Assarmatori rivolge al Parlamento la richiesta di aiuti urgenti per le compagnie che gestiscono il combinato strada-mare, le rotte per le isole maggiori e quelle del cabotaggio.