Array ( [0] => 42 [1] => 13 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

K44 videocast: quando si applica la forza maggiore nel trasporto

Il caso più eclatante nel settore della logistica è quello di Ceva Logistics, che ad aprile 2020 ha ufficialmente dichiarato lo stato di forza maggiore perché le conseguenze della pandemia di Covid-19 non permettono di rispettare tutti gli impegni contrattuali. Ma anche un colosso del commercio elettronico come Amazon ha dovuto cedere al coronavirus e ritardare le consegne in quasi tutto il mondo. Ma come definisce esattamente la “forza maggiore” la Legge italiana e come e quando si può applicare questa condizione?

Una risposta viene dal nuovo videocast di K44 Risponde, prodotto da TrasportoEuropa e Uomini e Trasporti in collaborazione con Daf Veicoli Industriali. Oltre alla definizione accademica, il videocast affronta questioni molto concrete. Come per esempio: l’impossibilità di trovare carichi di ritorno può rendere eccessivamente onerosa una prestazione? Al committente che reclama il ritardo nelle consegne, quando i tempi si allungano per transiti alle frontiere rallentati dai controlli di sicurezza, cosa si può rispondere? Se il caricatore danneggia dei colli nel disporli sul camion è possibile metterli in riserva e non doverli risarcire se l’autista vede l’accaduto, ma se per protocollo questi deve stare in cabina, come si può trovare una soluzione?

Vi proponiamo il videocast completo, ricordate che se avete domande in proposito potete inviarle via mail a redazione@trasportoeuropa.it oppure via Whattsapp al numero 366 602 1044 e cercheremo di rispondere un uno dei prossimi episodi.

 

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare