Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet

    Il 19 maggio 2022 la Camera ha convertito il Decreto Legge numero 2564 che contiene le “misure per contrastare gli effetti della guerra in Ucraina”, compresi gli emendamenti precedentemente approvati dal Senato. Tra questi ci sono tre articoli (17 bis, 17 ter e 17 quater) che introducono per la prima volta in Italia norme sullo scambio dei pallet. Farlo in una Legge sulle conseguenze del conflitto ucraino ha senso perché Ucraina e Russia sono due importanti Paesi che forniscono sia legname, sia pedane, un rifornimento che si è interrotto dallo scorso febbraio. Ciò ha causato un’impennata del prezzo, passato mediamente da 8 a 24 euro per pedana. E in Italia questo aumento s’innesta in un mercato inquinato da contraffazione e frodi fiscali e dove le pratiche d’interscambio sono spesso ignorate.

    Le nuove regole si applicano ai pallet standardizzati interscambiabili utilizzati per la produzione, lo stoccaggio, la movimentazione e il trasporto delle merci. Il primo punto stabilisce che i soggetti che ricevono a qualunque titolo (tranne ovviamente la compravendita) i pallet “sono obbligati alla restituzione al proprietario o al committente di un uguale numero di pallet della medesima tipologia, con caratteristiche tecnico-qualitative assimilabili o equiparabili a quelli ricevuti”.

    Tale obbligo, prosegue la norma “permane in carico ai soggetti tenuti alla restituzione dei pallet, indipendentemente dallo stato di conservazione e dalla conformità tecnica degli stessi”, tranne il caso in cui siano stati espressamente dispensati. La tipologia dei pallet da restituire è quella indicata sui relativi documenti di trasporto del mittente e “non è modificabile dai soggetti riceventi”. Se il soggetto che deve restituire il pallet non può farlo, deve emettere un voucher, digitale o cartaceo, che vale come “titolo di credito improprio cedibile a terzi senza vincoli di forma, debitamente sottoscritto, contenente data, denominazione dell'emittente e del beneficiario, tipologia e quantità dei pallet da restituire”.

    Se il voucher non possiede tali informazioni, il possessore può “richiedere immediatamente, al soggetto obbligato alla restituzione il pagamento di un importo pari al valore di mercato di ciascun pallet, determinato ai sensi del comma 6, moltiplicato per il numero di pallet non restituiti”. Al voucher si applica l'articolo 1992 del Codice Civile. Se entro sei mesi dall’emissione del voucher non viene riconsegnato il pallet, il soggetto che deve farlo deve pagare un importo pari al valore di mercato della pedana. Quando l’emittente del voucher restituisce il pallet o paga il valore corrispondente, il proprietario del voucher deve restituirlo.

    La Legge stabilisce che ogni patto contrario a queste norme è automaticamente nullo. Entro sessanta giorni dall’entrata in vigore della Legge il ministero per lo Sviluppo Economico deve emettere un Decreto che stabilisce “le caratteristiche tecnico-qualitative nonché la determinazione del valore di mercato del pallet interscambiabile, e le tempistiche per il suo aggiornamento”. Tale Decreto indicherà anche la struttura del ministero che deve svolgere la vigilanza sul corretto funzionamento del sistema.

    Questa norma è stata promossa da Assologistica, che la ha elaborata e sostenuta per due anni, insieme con altre associazioni della filiera, ossia FederlegnoArredo, Federdistribuzione, Federalimentare, Consorzio Rilegno e Consorzio Conlegno. “Siamo molto soddisfatti dell’approvazione di questa Legge, che finalmente pone delle regole sullo scambio dei pallet”, dichiara il presidente di Assologistica, Umberto Ruggerone. “È una conquista per l’intera filiera della logistica, che dimostra come le imprese sane vogliono un ambiente regolato da norme chiare. Ora lo scambio dei pallet potrà seguire logiche di correttezza, efficienza, economia circolare e sostenibilità ambientale”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Sta nascendo in Ungheria la  Hungary Cargo Airlines

    Sta nascendo in Ungheria la Hungary Cargo Airlines

    L’Ungheria sta diventando uno hub del trasporto delle merci dalla Cina all’Europa e in tale contesto sta nascendo la compagnia aerea Hungary Cargo Airlines. È la trasformazione della precedente Universal Translink Airline Hungary.

Ferrovia

Il Gruppo Santi presenta la nuova cisterna autoportante per alimentari

TECNICA

Il Gruppo Santi presenta la nuova cisterna autoportante per alimentari
Koelliker porta in Italia nuovi furgoni elettrici Maxus

TECNICA

Koelliker porta in Italia nuovi furgoni elettrici Maxus
Volvo vuole vendere camion a idrogeno termico entro il 2030

TECNICA

Volvo vuole vendere camion a idrogeno termico entro il 2030
Ford Trucks ha svelato la gamma di veicoli industriali F-Line al Transpotec

TECNICA

Ford Trucks ha svelato la gamma di veicoli industriali F-Line al Transpotec
Michelin Connected Fleet ha debuttato al Transpotec 2024

TECNICA

Michelin Connected Fleet ha debuttato al Transpotec 2024
previous arrow
next arrow
Bracchi apre logistica per la Moda nel vicentino

LOGISTICA

Bracchi apre logistica per la Moda nel vicentino
I parcheggi possono diventare basi per la logistica urbana

LOGISTICA

I parcheggi possono diventare basi per la logistica urbana
Logistica Uno Europe investe sulla formazione dei giovani

LOGISTICA

Logistica Uno Europe investe sulla formazione dei giovani
La Spezia vuole creare la Facoltà di logistica

LOGISTICA

La Spezia vuole creare la Facoltà di logistica
Consorzio di fondi avrebbe offerto 14 miliardi per DB Schenker

LOGISTICA

Consorzio di fondi avrebbe offerto 14 miliardi per DB Schenker
previous arrow
next arrow
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica

ENERGIE

Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica
Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti

ENERGIE

Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti
Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati

ENERGIE

Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati
previous arrow
next arrow
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
Psa Italy installerà il 5G nel terminal di Pra’ con Windtre

SERVIZI

Psa Italy installerà il 5G nel terminal di Pra’ con Windtre
Alleanza tra Scania e sennder sul camion elettrico

SERVIZI

Alleanza tra Scania e sennder sul camion elettrico
previous arrow
next arrow