Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

Cresce la tensione nello sciopero SDA


Mentre prosegue anche oggi il fermo di alcune piattaforme di SDA Express Courier, sale la tensione in quella di Carpiano, dove è iniziata la protesta del sindacato di base Si Cobas contro il cambio di appalto dal dal Consorzio Progresso Logistico al consorzio Ucsa. Secondo la ricostruzione del sindacato, intorno alle 21 di ieri sera un gruppo formato da duecento persone si è presentato davanti al presidio, col l'obiettivo di disperderlo. Ne è sorta una rissa in cui un manifestante è stato accoltellato alla mano e ha subito lesioni a un occhio, mentre un altro ha subito lesioni a un piede da un'automobile. "Solo la pronta e coraggiosa reazione di autodifesa degli operai ha evitato il peggio e costretto gli aggressori a ritirarsi", scrive il sindacato.
Secondo il Si Cobas, questa aggressione sarebbe "organizzata e preannunciata da qualche giorno sulla lista chiusa di Facebook SDA Express Courier, nella quale sono presenti anche dirigenti e capi SDA, oltre a padroncini di furgone, con un forte livore razzista contro gli immigrati e contro le lotte operaie e i Cobas (uno di loro ha la foto di Mussolini sul proprio profilo), e provenienti da diverse province, soprattutto del Sud e del Centro". Il sindacato precisa che "gli operai in sciopero non hanno mai impedito a chi voleva di entrare a lavorare".
Riguardo al fermo delle piattaforme, il SiCobs afferma che non è dovuto allo sciopero ma a una decisione di SDA e in quella di Bologna non è stato permesso ai lavoratori di entrare dopo che hanno sospeso lo sciopero nei giorni scorsi. Oggi lo avrebbero ripreso, insieme con quelli di Brescia e Roma. Intanto oggi sono iniziate le trattative tra il SiCobas e la cooperativa che è subentrata nell'appalto.
Il 26 settembre, il sito web di SDA spiega che "perdurano le agitazioni sindacali che stanno condizionando l'esecuzione del servizio secondo gli standard previsti. Nella giornata odierna si effettueranno i ritiri delle sole spedizioni di peso fino a cinque chilogrammi ad eccezione delle località servite dalle filiali di Bologna e Brescia, dove le attività di ritiro e consegna non verranno effettuate".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Il colosso dell’e-commerce Amazon ha acquistato la giovane società specializzata nella progettazione di veicoli a guida autonoma Zoox per sviluppare l’automazione nella logistica e nelle distribuzione nell’ultimo miglio.

Mare

  • Cosco si allontana dal caos di Genova

    Cosco si allontana dal caos di Genova

    Anche la mattina del 3 luglio si registrano code chilometriche nel nodo autostradale di Genova, ma anche in città, con 20 km di coda da Sampierdarena ad Arenzano. Cosco consiglia i clienti di non inviare container nel porto ligure.