Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Bertschi potenzia la logistica per la chimica


Il Gruppo Bertschi ha avviato nel 2012 una crescita globale che lo ha portato nel 2017 a produrre fuori dall'Europa un terzo del fatturato, pari a circa 900 milioni di franchi svizzeri (+20% rispetto all'anno precedente). Il forte aumento dei ricavi è avvenuto nonostante l'interruzione della ferrovia del Reno a Rastatt, rotta su cui Bertschi produce un quarto del suo fatturato, una crisi superata "grazie allo straordinario sforzo di tutti i dipendenti", come scrive l'azienda in una nota.
Per sostenere la sua strategia di globalizzazione, l'azienda svizzera sta costruendo ad Anversa un nuovo hub dedicato alle materie plastiche all'interno di un sito acquistato all'interno del porto. In questa struttura sorgerà un polo logistico per i prodotti chimici e la prima fase, ora in costruzione, prevede uno hub per l'importazione, la movimentazione e lo stoccaggio di materie plastiche provenienti da oltreoceano.
Alla fine di gennaio 2018, Bertschi ha potenziato lo hub di Singapore, che ora può accogliere fino a 50mila pallet di merci pericolose. Durante quest'anno, il trasportatore aggiungerà alla struttura un impianto per il lavaggio dei tank container. Questo hub svolge attività di riempimento, stoccaggio e distribuzione di prodotti chimici liquidi nel sud-est asiatico. Inoltre, l'azienda amplierà la flotta di contenitori con altre duemila unità.
Nel 2018, il trasportatore svizzero si dedicherà alla digitalizzazione dei processi aziendali, tramite il miglioramento del software e l'integrazione con i processi digitali dei clienti. Oggi, l'azienda impiega quaranta persone nello sviluppo del software e assumerà altro personale specializzato nel corso di quest'anno.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Via libera ad altri 25,8 milioni per l’acquisto di camion

    Via libera ad altri 25,8 milioni per l’acquisto di camion

    La Gazzetta Ufficiale numero 236 del 23 settembre 2020 ha pubblicato il Decreto del 24 agosto che stanzia altri 28 milioni di euro per il rinnovo del parco veicolare dell’autotrasporto e che stabilisce la procedura per ottenere il contributo.

Logistica

  • Amazon apre logistica alle porte di Milano

    Amazon apre logistica alle porte di Milano

    Amazon ha potenziato la rete distributiva con l’avvio della piattaforma logistica di Peschiera Borromeo, che si estende su 11mila metri quadrati e impiegherà trenta persone in magazzino e settanta autisti.

Mare

  • Il porto di Amburgo acquisisce un terminal a Trieste

    Il porto di Amburgo acquisisce un terminal a Trieste

    La società Hamburger Hafen und Logistik, che gestisce il porto di Amburgo, ha acquisito la maggioranza del capitale del terminal multifunzionale Piattaforma Logistica Trieste, ponendo così una testa di ponte nell'Adriatico. Nel 2021 entrerà in funzione un nuovo terminal per container e rotabili.