Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Amazon cerca 1200 persone in Piemonte


L'impianto distributivo di Torrazza Piemonte avrà una superficie di 60mila metri quadrati e occuperà, quando sarà a regime, 1200 persone. Oggi, Amazon non ha ancora precisato la data di apertura, ma ha annunciato l'avvio, dal 29 marzo, della ricerca del personale che ci lavorerà. È quindi possibile candidarsi per la funzione di operatore di magazzino tramite la pagina web di ricerca lavoro della società (www.lavora-con-amazon.it). Inoltre, il 15 aprile si svolgerà un evento al Salone Polivalente del Comune di Torrazza Piemonte, in piazza I Maggio, per raccogliere le candidature. In quella occasione, dalle 10:00 alle 17:00, il personale dell'azienda e dell'agenzia per il lavoro partner di Amazon illustreranno le mansioni delle posizioni aperte e le modalità di candidatura. Invece, per le posizioni manageriali e per le funzioni di supporto, Amazon ha già avviato nelle scorse settimane la selezione dei profili ricercati, pubblicando gli annunci di lavoro sul sito www.amazon.jobs. Nel nuovo impianto, che sarà presentato ufficialmente l'11 aprile, Amazon assumerà a tempo indeterminato 1200 persone entro tre anni dall'inizio delle operazioni. Negli ultimi due anni, Amazon ha aperto i centri di smistamento a Castel San Giovanni e Casirate d'Adda (BG), i depositi di smistamento situati a Brandizzo (TO), Origgio (VA), Rogoredo e Buccinasco (MI), Burago di Molgora (MB), Crespellano (BO), Calenzano (FI), Vigonza (PD), Pomezia (RI), Fiano Romano e Roma Magliana (RM).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Come cambia il cabotaggio stradale nella UE

    Come cambia il cabotaggio stradale nella UE

    L’approvazione definitiva del Primo Pacchetto Mobilità porta alcune modifiche alle regole del cabotaggio stradale, con lo scopo di evitare che diventi l’attività principale di alcune aziende di autotrasporto. Quattro giorni di “raffreddamento” tra un periodo e l’altro nello stesso Paese.

Logistica

  • Arrivano in Europa i camion a idrogeno di Hyundai

    Arrivano in Europa i camion a idrogeno di Hyundai

    La coreana Hyundai Motors ha spedito in Svizzera le prime dieci unità del suo veicolo industriale Xcient Fuel Cell alimentato a idrogeno, che fa parte di un lotto di 50 esemplari che entro il 2020 saranno operativi nella Confederazione elvetica.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.