Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Alleanza logistica in Cina per crescere in Asia

Le due società non hanno chiarito i termini operativi dell'accordo, sostenendo che l'intesa ha una valenza strategica sul lungo periodo. "Le due società esploreranno insieme nuove possibilità di sviluppo", afferma una nota di Kerry Logistics. China Railway Import and Export Company è sorta nel 1988 come branca delle Ferrovie cinesi dedicata soprattutto allo sviluppo del commercio estero. Nella collaborazione, questa società porterà la sua esperienza nello sviluppo di grandi progetti all'estero, oltre che mettere a disposizione la rete ferroviaria interna. Kerry Logistics porterà il suo network esteso all'Asia sud-orientale e la sua competenza nei servizi logistici.
Questo accordo rientra nel più ampio programma One Belt, One Road, che è stato annunciato nell'ottobre 2013. Esso prevede la collaborazione tra i Paesi che sono sulla fascia che collega la Cina con l'Europa per sviluppare il trasporto terrestre e marittimo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare