Primo piano

  • Camion nel mirino della criminalità

    Camion nel mirino della criminalità

    Il TT Club e Bsi hanno redatto un rapporto sui furti e le rapine nel trasporto e nella logistica in tutto il mondo. Per quanto riguarda l'Europa, la gran parte degli attacchi avviene nei confronti dei veicoli industriali.

Podcast K44

Normativa

Gas naturale per camion anche in Sicilia


A breve sarà inaugurata in Sicilia, a Catania, nella sede principale del Gruppo Nicolosi, una stazione di rifornimento di gas naturale liquefatto che permetterà il trasporto e la distribuzione sostenibile anche di tutti i prodotti Barilla nell'isola. Sarà il distributore di metano liquefatto per camion più a sud d'Italia, che sarà costruito dalla Ham Italia. Tra i motivi che hanno favorito la nascita del primo distributore di Gnl siciliano c'è il contratto di trasporto siglato da Nicolosi per trasportare prodotti Barilla dagli impianti di produzione italiani in Sicilia usando camion a gas naturale. In particolare, la Nicolosi userà il Gnl per i suoi nuovi trattori che riceverà entro breve tempo.
"Abbiamo deciso di rinnovare il nostro parco veicolare con l'acquisto di cinquanta veicoli Scania Lng, con il chiaro obiettivo di rispondere al meglio alle esigenze di una committenza, sempre più attenta al tema della sostenibilità", spiega Gaetano Nicolosi, responsabile dell'azienda di autotrasporto. "Si tratta solo di un primo passo, in futuro abbiamo infatti l'intenzione di convertire l'intero parco con mezzi a gas naturale liquefatto". La commessa vede anche la partecipazione della Krone, tramite l'importatore di Suzzara Real Trailer, che ha fornito cinquanta semirimorchi isotermici Duoplex Steel. "Una ventina, i primi in consegna, sono con la livrea Barilla", spiega Stefano Savazzi, amministratore del Gruppo lombardo. "Gli altri trenta semirimorchi avranno il logo Nicolosi e trasporteranno altre tipologie di merce".
Riccardo Stabellini, Logistics Director-Italy di Barilla, aggiunge: "La strategia del nostro Gruppo, focalizzata sulla riduzione di emissioni inquinanti, caratterizza tutti i nuovi progetti in ambito logistico. Continueremo a essere costantemente attenti a tutte le innovazioni in campo tecnologico nell'ambito del trasporto che ci permettano di raggiungere tale obiettivo. A breve, quindi abbatteremo del 14 percento le emissioni di agenti inquinanti". In Sicilia, Barilla consegna 245mila pallet all'anno per 58mila tonnellate di merce, circa l'8% della produzione. Ciò significa 4.500 viaggi verso l'isola, con 1.800.0000 km percorsi sul continente e 650.000 km in Sicilia, partendo dai porti di Catania, Messina e Palermo.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Mare