Array ( [0] => 14 )

Primo piano

  • Global GSA acquisisce tre spedizionieri aerei italiani

    Global GSA acquisisce tre spedizionieri aerei italiani

    Il Gruppo olandese Global GSA ha annunciato l’acquisizione di tre società di spedizione aerea italiane: Aircargo Italia, Worldair e Star Cargo Italy. Intende compiere altre acquisizioni nel trasporto aereo delle merci entro la fine dell'anno.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Nasce armatore per container da 53 piedi

    Nasce armatore per container da 53 piedi

    Nasce Carrier53’ una nuova compagnia marittima per il trasporto transpacifico di container specializzata nel carico di unità da 53 piedi con sei navi portarinfuse adattate ai contenitori.

Autotrasporto

  • Waberer’s punta sugli autisti indiani

    Waberer’s punta sugli autisti indiani

    Il Ceo di Waberer’s annuncia l’arrivo primi autisti reclutati in India, che rappresentano “un passo importante nella vita del Gruppo”. Sono un vantaggio competitivo e forniscono una soluzione a lungo termine della carenza di conducenti.

    Un torrente frena l’espansione dell’interporto di Novara

    La domanda che viene spontaneo porsi è la seguente: può un torrente che mediamente ha una portata d’acqua modestissima condizionare lo sviluppo di un terminal intermodale di primo piano, con prospettive concrete di espansione sulla spinta di una gestione dinamica e di una domanda in rapida crescita? Protagonisti di questa storia dai contorni paradossali sono il torrente Terdoppio e il Cim, l’interporto di Novara. Questo corso d’acqua che nasce dalle colline novaresi passa proprio in mezzo all’intero scalo ferroviario di Novara, tagliandolo in due, da una parte il terminal del Boschetto, dall’altro la piattaforma del Cim. A cavallo del torrente è stato realizzato un ponte a tre arcate che potrebbe ospitare sei binari in tutto offrendo un’ampia capacità di sviluppo al Cim, ma che aspetta ancora di essere utilizzato per lo scopo per il quale è stato costruito.

    Il Terdoppio, nonostante la sua portata, rappresenta un rischio idrogeologico, tale da compromettere addirittura l’espansione prevista per l’interporto di Novara. Occorre metterlo in sicurezza. L’ipotesi era quella di realizzare uno scolmatore che deviasse le acque in caso di necessità. Ma siamo ancora a livello di studi e di valutazioni. Ci si interroga ancora se questa soluzione sia davvero la risposta ottimale. E nel frattempo il Cim può attendere.

    Per lo sviluppo dell’interporto sarebbero disponibili 850mila metri quadri di terreni a nord di Pernate, il comune dove è collocata la possibile area di espansione, urbanisticamente già destinata a insediamenti logistici. Ma l’amministrazione comunale frena perché ritiene che in primo luogo vada salvaguardata la sicurezza degli abitanti da possibili rischi idraulici e in subordine possa essere garantita l’espansione logistica. L’area a nord di Pernate, attualmente occupata per buona parte da appezzamenti agricoli, è costituita da una proprietà molto frazionata. A quanto risulta sarebbero già in corso trattative con diversi proprietari per l’acquisto.

    Il Cim è nato nel 1987 ed è operativo dal 1995. Costituito per volontà di Finpiemonte e del Comune di Novara, ha sviluppato i traffici intermodali verso il nord Europa, in particolare Belgio e Olanda, ma con una visione più istituzionale che imprenditoriale fino a quando la partecipazione è stata sostanzialmente pubblica. La svolta è arrivata nel 2018 nel momento in cui la società svizzera Hupac è diventata il maggiore azionista dell’interporto novarese con l’obiettivo di farne una grande piattaforma per il nord Italia insieme allo scalo intermodale di Gallarate-Busto. Attualmente ha una superficie di 150mila metri quadri con cinque gru mobili e tre trattori; dotato di sette binari di carico e scarico, ha una capacità massima di 13 coppie di treni al giorno. In previsione c’è l’adeguamento dei binari a modulo 740 metri e due gru a portale insieme al controllo del traffico con tecnologia Ocr. Ma la vera espansione non può prescindere dal disporre dell’area a nord, Terdoppio permettendo.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

Ferrovia

IAA 2022 | Krone presenta automazione nei semirimorchi

TECNICA

IAA 2022 | Krone presenta automazione nei semirimorchi
L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton

TECNICA

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton
Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici

TECNICA

Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici
La Smet sperimenterà camion a guida autonoma

TECNICA

La Smet sperimenterà camion a guida autonoma
IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico

TECNICA

IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico
previous arrow
next arrow
Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi

LOGISTICA

Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi
Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian

LOGISTICA

Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian
Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher

LOGISTICA

Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher
Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica

LOGISTICA

Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica
Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb

LOGISTICA

Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb
previous arrow
next arrow
Sviluppo delle batterie a stato solido per i veicoli elettrici

ENERGIE

Sviluppo delle batterie a stato solido per i veicoli elettrici
Eni acquisisce impianto per liquefare il gas per il Congo

ENERGIE

Eni acquisisce impianto per liquefare il gas per il Congo
Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia

ENERGIE

Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia
Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia

ENERGIE

Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia
Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl

ENERGIE

Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow