Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Alleanza per l’intermodalità ferroviaria a Livorno


Il testo dell'intesa prevede l'avvio di uno studio per attivare un trasporto combinato che fa capo all'interporto di Livorno e che comprenda la strada, il mare e la ferrovia, con l'obiettivo di raggiungere l'Europa centro-settentrionale. Secondo Ram Logistica Infrastrutture, il nuovo servizio potrebbe trasferire dalla strada alla rotaia o alla nave 2700 veicoli industriali al mese, tagliando 4800 tonnellate l'anno di emissioni di CO2.
Nascerà un gruppo di lavoro che valuterà l'uso dell'Interporto Vespucci di Livorno come gate portuale e scalo di riferimento per inoltrare semirimorchi su rotaia verso gli Interporti di Verona e Padova e poi verso le principali direttrici europee. "Questo accordo rappresenta una best practice da esportare anche ad altri scali e altri territori", spiega Ennio Cascetta, amministratore unico di Ram Logistica Infrastrutture e Trasporti. "Ram mette a disposizione le competenze già oggi impiegate nel lavoro svolto come braccio operativo del ministero dei Trasporti per l'implementazione del Piano Strategico Nazionale della Portualità e della Logistica, cui si è aggiunto il ruolo di supporto ai lavori della Conferenza Nazionale di Coordinamento delle Autorità di Sistema Portuale e al processo di Pianificazione previsto nell'ambito del Nuovo Codice degli Appalti".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Assarmatori chiede aiuti per le autostrade del mare

    Assarmatori chiede aiuti per le autostrade del mare

    L’associazione degli armatori Assarmatori rivolge al Parlamento la richiesta di aiuti urgenti per le compagnie che gestiscono il combinato strada-mare, le rotte per le isole maggiori e quelle del cabotaggio.