Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Nuova stretta per camion attraverso l’Austria


L'asse del Brennero diventa sempre più complicato per gli autotrasportatori. Sul versante austriaco aumentano le restrizioni al transito dei veicoli industriali, con la chiusura della Statale della Val Venosta per un mese costringendo quindi i veicoli industriali a viaggiare sull'asse autostradale del Brennero. Per ora è solo un annuncio, senza alcuna data d'inizio e fine, ma l'annuncio ha già causato la reazione di Paolo Uggè, vice-presidente di Conftrasporto, che chiede l'intervento immediato del ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli: "L'Austria fa il bello e il cattivo tempo sulla circolazione dei mezzi italiani e, di conseguenza, sulle imprese produttive e dell'autotrasporto. Sarebbe il caso che il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti si facesse sentire e assumesse qualche iniziativa concreta per tutelare le imprese italiane".
Ma anche sull'asse del Brennero si addensano nuove nubi, questa volta sul versante italiano, in un'intervista rilasciata il 21 maggio 2019 al giornale tedesco Trans Aktuell, il presidente di Anita Thomas Baumgartner annuncia l'imminente aumento dei pedaggi dell'autostrada A22, su richiesta del Tirolo per eliminare la differenza di costi tra l'attraversamento della Svizzera e quello dell'Austria (quest'ultimo ora meno costo). Secondo Baumgartner, questo aumento farebbe parte dell'accordo raggiunto tra il ministero dei Trasporti e le provincie autonome di Trento e Bolzano per affidare a una società da esse controllate la concessione dell'autostrada A22.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.