Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Ardian entra nelle autostrade di Gavio


La holding Aurelia della famiglia Gavio si allea con il fondo Ardian nella gestione delle autostrade, portando in dote Astm/Sias, che gestiscono 1423 km di autostrade in Italia 2640 km in Brasile e 84 km in Gran Bretagna. Nella Penisola, Aurelia controlla la Satap (A4 Milano-Torino e A21 Torino-Brescia), la Salt (A12 e A15), l'Adf (A10 e A6), la Sav (A5 Quincinetto-Aosta) e la Asti-Cuneo, in costruzione. Inoltre, partecipa nelle società Ativa (Tangenziale di Torino, A5, A55), Sitaf (Traforo del Frejus), Sitrasb (Traforo del Gran San Bernardo) e la Tangenziale Esterna di Milano. L'accordo prevede che il Fondo Ardian acquisirà il 40% della nuova società e che Aurelia manterrà il pieno ed esclusivo controllo di Astm/Sias.
In una nota, Aurelia spiega che questo accordo strategico ha l'obiettivo di "rafforzare il ruolo del Gruppo Gavio quale player globale sempre più competitivo nel settore delle infrastrutture, orientato alla crescita, alla espansione internazionale e alla creazione di valore per tutti gli stakeholder, in grado di cogliere con successo le grandi opportunità del mercato in Europa, in America Latina e negli Stati Uniti. Questi ultimi sono paesi caratterizzati da ingenti investimenti greenfield nel settore delle infrastrutture di trasporto e da ingenti programmi di gare nel settore delle concessioni stradali e autostradali attraverso lo strumento del Private Public Partnership (PPP)".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 Videocast: via libera alla riforma europea dell’autotrasporto

    K44 Videocast: via libera alla riforma europea dell’autotrasporto

    Questo videocast di K44 Risponde illustra le novità introdotte nell’autotrasporto dal Primo Pacchetto Mobilità, approvato definitivamente dal Parlamento Europeo l’8 luglio 2020. Le principali domande cui il videocast risponde sono: come migliora il lavoro degli autisti? Con quale nuovi armi si combatte la concorrenza sleale? Come si contrasta il cabotaggio …

Logistica

  • DB Schenker usa nuovi smart glass nell’intralogistica

    DB Schenker usa nuovi smart glass nell’intralogistica

    DB Schenker ha completato i testo sull’uso di smart glasses nell’intralogistica nelle piattaforme logistiche tedesche di Brema e Rodgau e annuncia la loro implementazione su ampia scala per il prelievo delle merci dagli scaffali.

Mare

  • I container tornano nel porto di Taranto

    I container tornano nel porto di Taranto

    La mattina del 12 luglio ha attraccato al Molo Polisettoriale di Taranto la portacontainer Cma Cgm Nicola, riaprendo così l’attività del terminal che ora è gestito dalla società turca Yilport. Per ora sono previsti servizi feeder nel Mediterraneo.