Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • Continental sviluppa nuova generazione di cronotachigrafo

    Continental sviluppa nuova generazione di cronotachigrafo

    Continental sta già sviluppando la nuova generazione di cronotachigrafo digitale che sarà obbligatoria sui veicoli industriali di nuova immatricolazione dal 21 agosto 2023, dopo la pubblicazione delle specifiche UE. Sarà il primo passo per un’applicazione più diffusa.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

  • K44 podcast, trasporto carburante antifrode e sicuro

    K44 podcast, trasporto carburante antifrode e sicuro

    Per contrastare le frodi sul carburante e aumentare la sicurezza del trasporto, il Consorzio Transadriatico ha avviato il programma Legalità & CaloZero, che prevede speciali sigilli a fibra ottica nelle autocisterne. Lo descrive il presidente Natalino Mori in questo episodio del podcast K44.

    Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero

    Una squadra tricolore e rossocrociato in soccorso degli operatori austriaci in difficoltà. Si potrebbe utilizzare un linguaggio che richiama lo sport per illustrare l’ultimo appalto assegnato per la costruzione del tunnel di base del Brennero. I comunicati stampa parlano del via libera dato il 17 novembre 2021 per il lotto di costruzione Gola del Sill-Pfons assegnato per 651 milioni di euro al raggruppamento di imprese che vede in primo piano il gruppo italiano Webuild insieme alla società svizzera Implenia.

    I lavori lungo questa tratta che comprende il portale nord austriaco del tunnel di base partiranno a gennaio 2022 per concludersi nell’estate 2028. Ma a leggere nel dettaglio il capitolato d’appalto emerge una novità, finora rimasta quasi confinata solo nelle clausole di gara. Per garantire che l’intero progetto del Bbt proceda il più rapidamente possibile, il lotto Gola del Sill-Pfons in galleria, è stato prolungato di tre chilometri verso sud, dove poi si collegherà al lotto di costruzione Pfons-Brennero.

    Per comprendere la portata di questa novità e giustificare la metafora della squadra di emergenza che entra in campo in soccorso degli austriaci, occorre fare un passo indietro e risalire al 27 ottobre 2020, quando i lavori nei cantieri della tratta centrale in territorio austriaco nel lotto Pfons-Brennero si sono fermati e da allora non sono più ripresi. Un contenzioso insanabile ha visto fronteggiarsi il committente, vale a dire la società di progetto Bbt e le imprese costruttrici aggiudicatarie del lotto.

    La querelle si è conclusa con la risoluzione del contratto e il conseguente blocco dei lavori, quindi da riappaltare, cosa tutt’altro che automatica perché legata anche alla ridefinizione del progetto e delle procedure. Da qui è nata la novità contenuta nell’appalto sul lotto di costruzione Gola del Sill-Pfons, quella di sfruttare attrezzature, tecnologie e maestranze già impegnate in questi lavori per “sfondare” verso sud e completare almeno una parte degli investimenti lasciati in sospeso.

    Si tratta di una scelta che però ha già avuto un precedente: è la seconda volta, infatti, che le imprese impegnate su un altro lotto soccorrono i colleghi del Pfons-Brennero. Anche in questo caso tra i protagonisti c’è stato il gruppo Webuild (allora Salini-Impregilo) insieme a Strabag. Dopo aver terminato lo scavo del cunicolo esplorativo di loro competenza, hanno avuto l’incarico da parte di Bbt di non mandare in pensione la fresa utilizzata, ma di proseguire verso sud fino a congiungersi con il tunnel di servizio del lotto centrale austriaco.

    A Webuild e Strabag è andato l’applauso per aver concluso in tempi record lo scavo dell’intero cunicolo esplorativo tra i due lotti. Ora, in un certo senso, questo soccorso prosegue con l’impegno a prolungare di tre chilometri verso sud lo scavo delle due canne principali del tunnel di base per un totale di 22,5 chilometri oltre a 38 bypass di collegamento.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

  • Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Amazon necessita di sempre maggiore capacità di trasporto, che viene alimentata grazie ad un programma dedicato, chiamato Amazon Relay. Ecco come funziona e come le imprese di autotrasporto vi possono aderire.
Quando il semirimorchio produce energia

TECNICA

Quando il semirimorchio produce energia
Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans

TECNICA

Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans
Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia

TECNICA

Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia
Contenitore per trasporto aereo fino a -70°

TECNICA

Contenitore per trasporto aereo fino a -70°
Ford Trucks entra nei servizi municipali

TECNICA

Ford Trucks entra nei servizi municipali
previous arrow
next arrow
Dsv crea rete logistica automatica e connessa per e-commerce

LOGISTICA

Dsv crea rete logistica automatica e connessa per e-commerce
Dhl Express prova camion a idrogeno nel Benelux

LOGISTICA

Dhl Express prova camion a idrogeno nel Benelux
Il mondo del trasporto teme restrizioni per la variante Omicron

LOGISTICA

Il mondo del trasporto teme restrizioni per la variante Omicron
Gls apre centro di smistamento a Padova

LOGISTICA

Gls apre centro di smistamento a Padova
Frode fiscale e truffa nella logistica a Ferrara

LOGISTICA

Frode fiscale e truffa nella logistica a Ferrara
previous arrow
next arrow
Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion

BREXIT

Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion
Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica

BREXIT

Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia

CAMIONSFERA

Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia
Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio

CAMIONSFERA

Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio
Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero

CAMIONSFERA

Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero
La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie

CAMIONSFERA

La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie
31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta

CAMIONSFERA

31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta
Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit

CAMIONSFERA

Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit
Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti

CAMIONSFERA

Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti
Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero

CAMIONSFERA

Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero
Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE

CAMIONSFERA

Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE
Carabinieri scoprono false patenti polacche

CAMIONSFERA

Carabinieri scoprono false patenti polacche
In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari

CAMIONSFERA

In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari
UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania

CAMIONSFERA

UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania
Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto
Iveco accelera l’ingresso in Borsa

CAMIONSFERA

Iveco accelera l’ingresso in Borsa
Per Bureau Veritas sono a rischio 1900 ponti in Italia

CAMIONSFERA

Per Bureau Veritas sono a rischio 1900 ponti in Italia
previous arrow
next arrow