Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Voies Navigables de France ha stabilito il piano d’investimenti fino al 2030, che prevede uno stanziamento fino a tre miliardi di euro per potenziare il trasporto fluviale delle merci. Trecento milioni saranno spesi quest’anno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Tre nuovi locomotori per GTS Rail


    L'avvio del collegamento ferroviario operato da GTS Rail per Maersk Italia sulla tratta Bari-Gioia Tauro segna un nuovo capitolo nel programma di sviluppo a lungo termine dell'impresa ferroviaria pugliese. Il ritorno della compagnia di navigazione danese nell'hub portuale calabrese con la prima nave del rinnovato East-West Network ha prodotto come primo effetto l'immediata riattivazione dei collegamenti ferroviari con la Puglia, per garantire a caricatori e ricevitori transit time e costi competitivi.
    GTS Rail opera come operatore ferroviario, e, tramite la società 'sorella' GTS Spa, offre servizi di terminal e di trazione stradale per coprire i servizi di ultimo miglio. Secondo quanto spiegato dal presidente dell'impresa ferroviaria pugliese, Nicola Muciaccia, "ogni treno avrà 1400 tonnellate di portata, quasi 500 metri di lunghezza e capacità di 64 teu, con possibilità di trasportare container high cube oltre che merci pericolose".
    In occasione della partenza del primo treno diretto in Calabria, il figlio Alessio Muciaccia, amministratore delegato della società, ha annunciato che "altri due locomotori Bombardier Traxx ordinati a inizio 2014 saranno consegnati ad aprile e maggio, portando a nove il numero di locomotive a disposizione (otto di proprietà e una a noleggio). Stiamo ragionando se e quando ordinare altre tre locomotive, perché tutta la nostra capacità produttiva risulta al momento allocata e il mercato del cargo ferroviario sta crescendo parecchio".
    GTS ragiona su nuovi investimenti diretti in materiale rotabile perché "in Italia i grandi noleggiatori di locomotori non investono per via del basso rating del nostro Paese. Società come Macquarie European Rail, Alpha Train o la MRCE del gruppo giapponese Mitsui non possono operare nel nostro mercato nazionale, perché per Statuto non investono in Paesi con rating BBB- nonostante ci siano enormi potenzialità di crescita per il trasporto ferroviario". Dovendo comunque trovare liquidità per alimentare il percorso di crescita avviato, Muciaccia dice di essere "alla ricerca di fondi d'investimento e private equity interessati a entrare in GTS Rail o, in alternativa, stiamo pensando a una quotazione per reperire i capitali necessari".
    Nel breve termine gli investimenti sono rappresentati da tre nuovi locomotori (spesa prevista circa 15 milioni di euro), cui si aggiunge una nuova officina ferroviaria a Bari che sarà completata già entro il prossimo mese d'agosto e richiederà un altro esborso da 1,5 milioni di euro. Attualmente, il parco rotabili di GTS Rail è composto da nove locomotori, 130 carri ferroviari e oltre 22.000 container e casse mobili. Sul fronte dei nuovi servizi intermodali, le ultime novità di GTS Rail riguardano un nuovo collegamento fra Melzo e Rotterdam con frequenza trisettimanale che si aggiunge a un altro servizio tra Melzo e Bari servito con nove treni settimanali.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione
previous arrow
next arrow
Slider