Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Aumenta l’affidabilità dei container via mare

    Aumenta l’affidabilità dei container via mare

    Secondo Sea-Intelligence, per la prima volta dall’inizio della pandemia è migliorata l’affidabilità delle portacontainer che viaggiano sulle rotte oceaniche, ma sei container su dieci continuano ad arrivare in ritardo. Incertezze sul futuro.

Autotrasporto

    Procede lentamente il raddoppio della ferrovia Roma-Pescara

    Chi si aspettava una svolta con il Pnrr nella progettazione e soprattutto nel modo di affrontare gli investimenti, in parte deve ricredersi. Può anche darsi che si tratti solo di un caso isolato, ma il raddoppio della ferrovia Roma-Pescara, seppur con alcune novità di metodo, sembra seguire la stessa prassi che ha sempre caratterizzato i lavori da parte di Rfi, quella di procedere per lotti di dimensioni ridotte rispetto al complesso delle opere da realizzare, e quindi con un cronoprogramma che si protrae per anni, se non per decenni. Annunciato con grande enfasi è stato avviato in grande stile il dibattito pubblico sul progetto del raddoppio della ferrovia Roma-Pescara. Questa procedura è sicuramente un punto a favore del Pnrr, perché permette di trovare il consenso del territorio sulla progettazione in tempi rapidi e certi.

    Ma chi si aspettava una visione d’insieme di tutto il corridoio ferroviario trasversale, quello che da Roma raggiunge l’Adriatico, scopre che la procedura di valutazione ambientale ora avviata riguarda due lotti, quello che da Interporto d’Abruzzo raggiunge Manoppello e l’alto che da questa località termina a Scafa per un valore di 700 milioni di euro. Questa tratta, interessata dai lavori di raddoppio e potenziamento, si sviluppa per una lunghezza che non raggiunge neppure i 13 chilometri rispetto all’intera trasversale Roma-Pescara ancora da raddoppiare che supera i 220 chilometri.

    Occorre precisare però che il primo segmento della linea, quello che da Pescara attraverso Chieti arriva a Interporto d’Abruzzo, poco più di 18 chilometri, era già stato inserito a suo tempo nella fase preliminare della Via, non ancora conclusa. A complicare il quadro resta il fatto che le nuove procedure prevedono sia la valutazione d’impatto ambientale sia la richiesta del parere del territorio con il dibattito pubblico, ma si tratta di due momenti diversi oltretutto gestiti da soggetti diversi, l’Ambiente (oggi Mite) nel primo caso, Rfi e le Infrastrutture (oggi Mims) nell’altro caso. Ovviamente è del tutto prematuro stimare i tempi che occorreranno per avviare le procedure sui restanti lotti, quelli per Sulmona e Avezzano verso Roma. Occorre anche ricordare che l’investimento previsto su tutta la direttrice è imponente e ha raccolto anche non poche critiche sul rapporto costi/benefici: si stimano 6,5 miliardi di euro per il completamento di tutto il progetto.

    La Roma-Pescara è il principale asse ferroviario trasversale dell’Italia centrale, ma è una direttrice da ripensare profondamente se l’obiettivo è quello di dare a questa linea un ruolo che ora manca completamente, quello di collegamento veloce per passeggeri e merci. L’attuale linea ottocentesca lunga 240 km è a binario singolo, esclusi i primi 15 km nel nodo di Roma, ha pendenze superiori al 30 per mille, presenta una sagoma limite in galleria non idonea rispetto agli standard europei, un peso assiale limitato, con moduli ferroviari di stazione inferiori a 750 metri, stretti raggi di curvatura e un’ottantina di passaggi a livello. Non è pertanto adeguata al traffico merci, oltre a rappresentare una strozzatura anche per quello passeggeri a lunga distanza.

    Con il potenziamento di questa linea si crea un ponte tra est e ovest nell’Italia centrale che darebbe vita a un corridoio con più poli: da una parte Pescara e Ortona dove è insediato il maggior porto commerciale della regione abruzzese connesso alla rete ferroviaria, dall’altro Roma con il porto di Civitavecchia e Napoli, lungo un asse dove sono presenti oltre ai porti, interporti e zone industriali potenzialmente interessate al servizio ferroviario merci nel segno dell’intermodalità.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton

TECNICA

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton
Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici

TECNICA

Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici
La Smet sperimenterà camion a guida autonoma

TECNICA

La Smet sperimenterà camion a guida autonoma
IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico

TECNICA

IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico
IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici

TECNICA

IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici
previous arrow
next arrow
Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi

LOGISTICA

Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi
Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian

LOGISTICA

Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian
Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher

LOGISTICA

Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher
Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica

LOGISTICA

Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica
Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb

LOGISTICA

Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb
previous arrow
next arrow
Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia

ENERGIE

Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia
Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia

ENERGIE

Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia
Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl

ENERGIE

Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl
L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas

ENERGIE

L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas
L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia

ENERGIE

L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow