Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

MSC interessata alla russa TransContainer?


MSC è già presente sul territorio russo con una quota del terminal container di San Pietroburgo St Petersburg Container Terminal, che divide con la UCL del miliardario Vladimir Lisin. Il quotidiano russo Kommersant riferisce l'indiscrezione secondo cui il Gruppo di Aponte intende formare una cordata sempre con UCL per rilevare una parte della società TransContainer, specializzata nel trasporto ferroviario di container. Il Governo russo ha infatti deciso di privatizzare parzialmente TransContainer tramite un complesso capitolato, che prevede precise condizioni per gli investitori privati (tra cui l'accesso ai terminal anche ad altri operatori e l'obbligo della presenza di una società russa tra gli acquirenti).
Un articolo pubblicato il 7 novembre 2017 dal Kommersant afferma che tra i candidati alla gara ci sono proprio UCL e Mediterranean Shipping Company. Se questo scenario si avverasse, i soci di Transcontainer sarebbero le due società private e la ferrovia statale RZD (che oggi ha controllo con il 50% più due azioni). Secondo il quotidiano, sarebbe interessato anche il Gruppo SUM di Zayavudin Magomedov, la RFPI e GC Delo di Sergei Shishkarev.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Nella seduta plenaria dell’8 luglio 2020 i parlamentari europei voteranno l’approvazione definitiva del Prima Pacchetto Mobilità, che prevede importanti modifiche alle norme sull’autotrasporto internazionale, tra cui i tempi di riposo, il cabotaggio stradale e il distacco degli autisti.

Logistica

  • Air Liquide rifornirà mille camion a idrogeno nel Nord Europa

    Air Liquide rifornirà mille camion a idrogeno nel Nord Europa

    Il produttore di gas francese Air Liquide ha siglato un accordo con il porto di Rotterdam per costruire una rete di stazioni di rifornimento d’idrogeno per veicoli industriali che potrà garantire i viaggi di mille veicoli industriali a celle combustibile in Benelux e Germania occidentale. Aderisce anche Iveco Nikola.

Mare