Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • La Svizzera allunga i camion a zero emissioni

    La Svizzera allunga i camion a zero emissioni

    Dal 1° aprile, i veicoli industriali a zero emissioni beneficeranno in Svizzera di quasi due metri di lunghezza in più rispetto a quelli tradizionali, purché abbiano cabine aerodinamiche. Aumenteranno anche le masse per elettrici e gas.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

  • Sei camionisti morti nei primi giorni di agosto

    Sei camionisti morti nei primi giorni di agosto

    Agosto è iniziato con ben sei autotrasportatori morti sulla strada. Il giorno peggiore è stato il 1° agosto, quando in tre diversi incidenti sono morti cinque autisti, mentre il sesto è deceduto il 4 agosto.

    La Germania spende ma è in ritardo nelle ferrovie

    Le ferrovie tedesche non vivono giornate molto tranquille. Qualunque cosa facciano si vedono al centro dell’attenzione e spesso delle critiche. Se non investono vengono accusate di scarso dinamismo, se al contrario aprono molti cantieri, questi ultimi vengono visti come un limite inaccettabile per l’esercizio ferroviario, fonte di ritardi e di riduzione di capacità della rete, soprattutto a spese dei treni merci. L’ultima presa di posizione in ordine di tempo è di luglio 2022.
    A sostenere l’accusa è Allianz pro Schiene, conosciuta anche come Pro Rail Alliance, l’associazione tedesca che riunisce 24 organizzazioni professionali e più di 150 aziende del settore ferroviario. Non è la prima volta che questa organizzazione muove riserve sull’operato delle DB. Ora lo fa sulla base di uno studio condotto da SCI Verkehr, una società di consulenza gestionale indipendente impegnata sul fronte delle strategie nel settore ferroviario, infrastrutturale e logistico internazionale.

    La critica appare quasi paradossale, perché la Germania sta investendo di più nelle infrastrutture ferroviarie di quanto abbia mai fatto in passato, peccato però che nonostante questa mole di denaro, la spesa pro capite per abitante nel 2021 sia tra le più basse in Europa, tale da farla scivolare tra gli ultimi posti in classifica. Si tratta di 124 euro per ogni tedesco, una cifra che andrebbe comunque messa in relazione con l’estensione della rete e con i volumi di traffico, cosa che lo studio non fa. La classifica vede al primo posto il Lussemburgo con 607 euro, ma questo valore va interpretato alla luce di un Paese che ha la più ridotta rete ferroviaria per estensione, e quindi scarsamente confrontabile con le altre realtà europee.

    Appaiono invece significativi gli investimenti in atto da parte di molte altre imprese ferroviarie. Al secondo posto, e non c’è da stupirsi, compare la Svizzera con 413 euro pro capite, seguita dalla Norvegia con 312 euro e quindi dall’Austria con 271 euro, grazie a un piano di robusti investimenti tuttora in corso. La Germania si trova solo al nono posto, seguita dall’Italia con 103 euro (ma resta da vedere quale sarà la ricaduta degli investimenti legati al Pnrr a partire dal 2022). L’ultima in classifica è la Francia con appena 45 euro pro capite.

    “La rete ferroviaria tedesca subisce il peso del traffico”, si legge nello studio SCI Verkehr, “la domanda di trasporti su rotaia è considerevole. Sempre più aziende vogliono utilizzare le ferrovie, ma stanno incontrando strozzature di capacità perché l’infrastruttura è sottodimensionata e sottofinanziata. L’aspetto negativo è che la Germania è in ritardo rispetto all’Unione europea nel digitalizzare la rete ferroviaria”. A segnare il passo in particolare è l’estensione del sistema di segnalamento europeo Ertms/Etcs: la pianificazione non prevede nessun passo significativo nell’orizzonte 2030 a differenza di molti altri Paesi europei tra cui l’Italia.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton

TECNICA

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton
Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici

TECNICA

Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici
La Smet sperimenterà camion a guida autonoma

TECNICA

La Smet sperimenterà camion a guida autonoma
IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico

TECNICA

IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico
IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici

TECNICA

IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici
previous arrow
next arrow
Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb

LOGISTICA

Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb
Amazon apre logistica a San Salvo che occuperà mille persone

LOGISTICA

Amazon apre logistica a San Salvo che occuperà mille persone
EuroBike evidenzia la crescita della bici cargo

LOGISTICA

EuroBike evidenzia la crescita della bici cargo
Sciopero logistica del SiCobas di 36 ore dal 2 agosto

LOGISTICA

Sciopero logistica del SiCobas di 36 ore dal 2 agosto
Finanza scopre a Pavia una società di logistica in nero

LOGISTICA

Finanza scopre a Pavia una società di logistica in nero
previous arrow
next arrow
Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia

ENERGIE

Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia
Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia

ENERGIE

Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia
Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl

ENERGIE

Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl
L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas

ENERGIE

L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas
L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia

ENERGIE

L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow