Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Amazon Air acquista il primo aereo cargo

    Amazon Air acquista il primo aereo cargo

    Dopo avere noleggiato a caldo oltre ottanta apparecchi cargo, Amazon Air ha registrato negli Stati Uniti il primo Boeing B767-300 di proprietà, segnando così un altro passo nel trasporto in proprio delle spedizioni di commercio elettronico.

Podcast K44

Normativa

Il treno incontra il satellite

Il progetto è tutto italiano e vede protagonisti Ansaldo Sts – specializzata in ingegneria ferroviaria e metropolitana – insieme a Rfi, la società che gestisce la rete ferroviaria nazionale. Si tratta della definizione e sperimentazione di una tecnologia che localizza i convogli ferroviari con l'utilizzo dei satelliti, in modo da integrare il sistema europeo di gestione del traffico (ERTMS), con Galileo, il nuovo segnale di posizionamento e navigazione alternativo al Gps.
La tecnologia sviluppata da Ansaldo Sts consente di localizzare i treni attraverso i satelliti e si connette con il sistema che supervisiona il traffico ferroviario (ERTMS). Ora, la movimentazione lungo rotaia è controllata da dispositivi installati a bordo e le "balise" (boa), un apparecchio elettronico (transponder) posizionato orizzontalmente al centro dei binari lungo la linea ferroviaria a una distanza di circa tre metri l'una dall'altro. Nel momento del passaggio del convoglio avviene lo scambio di dati ed è possibile registrare la velocità, i tempi di percorrenza, i ritardi ed eventuali inconvenienze.

{youtube}qodMmWdPVA8{/youtube}


L'idea degli ingegneri italiani prevede che le boe a terra vengano sostituite da boe virtuali gestite dal ricevitore satellitare che consente di raccogliere le informazioni in maniera più precisa e di migliorare le prestazioni: velocità costante del treno, meno frenate e accelerazioni, con conseguente risparmio di elettricità ed emissioni di CO2. Il tutto a benefico di una riduzione dei costi di gestione in quanto le nuove tecnologie richiederanno minori investimenti inerenti all'installazione e manutenzione.
I primi test a livello europeo si stanno svolgendo nell'entroterra sardo, lungo cinquanta chilometri di binari che collegano Cagliari con Decimomannu, ma la stessa soluzione soluzione – la prima al mondo – è stata adottata dall'azienda italiana nel progetto Roy Hill Iron Ore, in Australia, dove il segnale Gps consente di condurre un treno che collega il sito minerario con il porto, circa 350 km di linea per il trasporto di minerali e di ferro.

Davide Debernardi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.