Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Il piano di Rfi per rilanciare le merci su rotaia

    La quota del trasporto merci interno per ferrovia in Italia è ferma all’11% e nella migliore delle ipotesi sale al 13,6% se si considera solo la modalità terrestre, escludendo quindi mare e aereo. Per superare questo limite oggettivo e invertire la rotta, il gruppo Fs intende investire importanti risorse sia nelle infrastrutture sia nella gestione. I buoni propositi sono condensati nel Piano commerciale Rfi riferito agli anni che vanno dal 2021 al 2024 ma aperto anche a uno scenario proiettato in avanti. Il documento è stato pubblicato a marzo 2021 nell’edizione aggiornata per l’anno in corso alla luce del Contratto di programma degli investimenti 2017-2021, un passaggio essenziale perché il Piano non sia un libro dei sogni, ma preveda impegni di spesa già definiti. Il comparto merci, da solo, vedrà impegnate risorse per quattro miliardi.

    Le ferrovie comunque non sono all’anno zero, e l’obiettivo è assecondare quell’evoluzione positiva dei trasporti su ferro avviata già a partire dal 2014, dopo un difficile decennio precedente, guidata dai traffici merci internazionali caratterizzati da una certa vivacità tanto che gli stessi sul totale del mercato sono passati dal 32% del 2003 al 49% del 2019. Il 90% del traffico, considerando anche quello interno, passa attraverso le direttrici principali individuate come corridoi europei Ten-T e corridoi merci. Su questi itinerari si condensano anche i maggiori investimenti infrastrutturale in atto o programmati.

    Per quanto riguarda espressamente le potenzialità del traffico merci sono tre i grandi fronti sul quale si stanno spendendo risorse. Il primo è l’adeguamento della sagoma per i trasporti intermodali senza limiti, indicata come profilo P400 o P/C 80: a fine 2021 sarà presente sul 59% delle linee Ten-T complessive per salire all’81% nel 2024. Il secondo fronte è l’adeguamento a modulo, vale a dire la possibilità di comporre treni merci lunghi fino a 750 metri secondo lo standard europeo: in questo caso la situazione è molto arretrata in quanto solo il 28% delle linee Ten-T complessive sarà a modulo alla fine del 2021 con obiettivo il 38% nel 2024, quindi neppure la metà. Sul terzo aspetto, invece, la situazione è decisamente migliore: l’84% della rete attuale sopporta un peso assiale in categoria D4 (22,5 tonnellate per asse) e si arriverà alla totalità delle linee già nel 2024.

    A questo punto il Piano entra nei dettagli con una trentina di schede che condensano in modo puntiglioso e con precise scadenze temporali tutti gli interventi in atto o programmati a servizio di scali merci, terminal e porti per accrescere la capacità, le prestazioni o la regolarità dell’esercizio. Infine, il Piano parla di ottimizzazione della gestione e di nuovi criteri di progettazione dell’orario dei treni merci, così come si prevede la stipula di nuovi accordi quadro con imprese ferroviarie e terminalisti, alla luce del fatto che la quota dei volumi trasportati dall’ex monopolista, vale a dire il gruppo Fs, è scesa dal 92% del 2006 al 48% del 2019, pertanto sono le diverse imprese, italiane o europee, a guidare la crescita del mercato. E per questo vanno assecondate.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

Ford e Hermes sperimentano furgone a guida autonoma

TECNICA

Ford e Hermes sperimentano furgone a guida autonoma
DB Schenker presenta il drone da 200 kg di portata

TECNICA

DB Schenker presenta il drone da 200 kg di portata
Scania allunga la cabina dei camion stradali R e S

TECNICA

Scania allunga la cabina dei camion stradali R e S
A giugno Mercedes Trucks presenterà l’Actros elettrico

TECNICA

A giugno Mercedes Trucks presenterà l’Actros elettrico
Daf svela l’ammiraglia XG, nuova dentro e fuori

TECNICA

Daf svela l’ammiraglia XG, nuova dentro e fuori
previous arrow
next arrow
Tribunale convalida sequestro di 20 milioni a Dhl

LOGISTICA

Tribunale convalida sequestro di 20 milioni a Dhl
Domiciliari per l’autista che ha investito Belakhdim

LOGISTICA

Domiciliari per l’autista che ha investito Belakhdim
Confetra difende il contratto nazionale della logistica

LOGISTICA

Confetra difende il contratto nazionale della logistica
Federlogistica chiede un Albo per le imprese di logistica

LOGISTICA

Federlogistica chiede un Albo per le imprese di logistica
Scioperi nella logistica Amazon tedesca per il Prime Day

LOGISTICA

Scioperi nella logistica Amazon tedesca per il Prime Day
previous arrow
next arrow
Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion
Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia
La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico
Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale
Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Domiciliari per l’autista che ha investito Belakhdim

CAMIONSFERA

Domiciliari per l’autista che ha investito Belakhdim
K44 podcast: più sicurezza in cabina con la video-telematica

CAMIONSFERA

K44 podcast: più sicurezza in cabina con la video-telematica
Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta

CAMIONSFERA

Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta
Potrebbero aumentare i pedaggi dell’A6 e dell’A10

CAMIONSFERA

Potrebbero aumentare i pedaggi dell’A6 e dell’A10
Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona

CAMIONSFERA

Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona
Divieto per i camion Adr sul tratto milanese dell’A4 fino al 2023

CAMIONSFERA

Divieto per i camion Adr sul tratto milanese dell’A4 fino al 2023
K44 videocast: annullate multe per velocità da cronotachigrafo

CAMIONSFERA

K44 videocast: annullate multe per velocità da cronotachigrafo
Il Lazio finanzia corsi per autisti di camion

CAMIONSFERA

Il Lazio finanzia corsi per autisti di camion
Rfi adegua ferrovia Bologna Padova per semirimorchi

CAMIONSFERA

Rfi adegua ferrovia Bologna Padova per semirimorchi
Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021
La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?

CAMIONSFERA

La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?
Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio

CAMIONSFERA

Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio
Deroghe al divieto di guida di veicoli con targa estera

CAMIONSFERA

Deroghe al divieto di guida di veicoli con targa estera
Approvato progetto del lotto Alba-Roddi dell’A33

CAMIONSFERA

Approvato progetto del lotto Alba-Roddi dell’A33
Multa di 4000 euro per falsa autorizzazione al trasporto

CAMIONSFERA

Multa di 4000 euro per falsa autorizzazione al trasporto
previous arrow
next arrow