Array ( [0] => 15 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Sollevamento in vetrina a Piacenza


Gli organizzatori del Gis hanno presentato le linee guida dell'edizione 2019: specializzazione, professionalità e ampliamento dei marchi esposti. Questo è l'appuntamento biennale con un comparto fondamentale per il trasporto e le infrastrutture, che comprende attività connesse al sollevamento, ai trasporti stradali e ai trasporti eccezionali. L'evento avviene nel quartiere fieristico di Piacenza, sede che ha sostituito quella bolognese un tempo legata a quella parte di Saie (Salone dell'edilizia) che metteva in mostra carrelloni, carrelli elevatori, gru, betoniere e betonpompe. A circa due mesi dall'inizio, gli organizzatori hanno venduto quasi tutti gli spazi, segno di un successo che colma un vuoto in questo settore molto specializzato.
Alla precedente edizione parteciparono oltre novemila visitatori qualificati, che hanno visitato un spazio occupato da 308 espositori diretti su una superficie totale di 33mila metri quadrati. All'edizione 2019 sono già iscritti 310 espositori diretti in rappresentanza di oltre 370 Case costruttrici, ma il loro numero è destinato a crescere prima dell'avvio ufficiale, per la quale si attendono oltre 11mila visitatori provenienti dall'Italia e dall'estero. Cresce anche la percezione da parte di espositori e visitatori, della valenza sempre più internazionale del Gis, che è ormai diventato il più grande evento fieristico europeo dedicato a questi ambiti merceologici.
A Piacenza saranno esposte gru mobili, piattaforme aeree, sollevatori telescopici, rimorchi e veicoli e mezzi per la movimentazione industriale e portuale oltre che per i trasporti eccezionali, gru edili e i carrelli elevatori e la loro componentistica e, novità assoluta, l'area Agv Expo (Automatic Guided Vehicles), dedicata ai veicoli a guida automatica, settore particolarmente innovativo, sul quale molte aziende stanno investendo capitali e tecnologie. Questa tipologia di macchine è infatti destinata a rivoluzionare molti settori nei quali la movimentazione di merci e materiali viene sempre più spesso affidata a sistemi di guida automatica da remoto: dalla chimica, all'industria della carta e della ceramica, agli ospedali, alla logistica.
Le tradizionali associazioni partner del Gis stanno lavorando ai contenuti dei convegni. Un altro segno evidente dell'importanza che viene attribuita alla fiera piacentina a livello internazionale è il fatto che l'Esta, la più grande federazione europea che raggruppa le associazioni delle imprese specializzante nel sollevamento e nel trasporto eccezionale, ha programmato il suo tradizionale incontro autunnale proprio a Piacenza, in concomitanza con il Salone del sollevamento.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    Il 20 maggio 2020, il Consiglio d’Europa ha definitivamente approvato il Regolamento che estende all’intera Unione Europea le proroghe attuate da alcuni Paesi sulle scadenze dei documenti degli autisti e le revisioni dei veicoli industriali. Rinvio anche delle tasse portuali.

Logistica

  • Confetra vuole più risorse per i porti

    Confetra vuole più risorse per i porti

    Commentando il Decreto Rilancio, il presidente di Confetra riconosce passi in avanti sulle agevolazioni fiscali, ma chiede maggiori risorse per i porti e un processo di semplificazione.

Mare