Primo piano

  • Guerre commerciali danneggiano la logistica italiana

    Guerre commerciali danneggiano la logistica italiana

    La Nota Congiunturale di Confetra relativa al primo semestre del 2019 mostra un parziale arretramento della filiera del trasporto delle merci, causata dalla crisi della produzione industriale e del commercio globale.

Podcast K44

Normativa

Autotrasporto sostenibile in mostra a Rimini


Anche l'edizione 2019 di Ecomondo, che si svolgerà alla Fiera di Rimini dal 5 all'8 novembre 2019, ospiterà una sezione dedicata all'autotrasporto, che comprende due temi: la riduzione dell'impatto ambientale dei veicoli industriali e il trasporto dei rifiuti urbani e industriali. I costruttori di veicoli industriali che hanno già annunciato la partecipazione all'evento sono Daimler, Renault Trucks, Scania e Volvo Trucks. Daimler parteciperà con i marchi Mercedes-Benz e Fuso. Allo stand della Stella sarà presente il nuovo stradale Actros, affiancato dall'Econic (il modello a telaio ribassato per servizi urbani) e dall'Unimog (il veicolo polivalente per eccellenza). L'Econic sarà presente anche nella versione alimentata a gas naturale compresso (Ngt), equipaggiato con il nuovo motore M 936 G che offre prestazioni pari a quelle del diesel.
Renault Trucks partecipa a Ecomondo insieme con la società di noleggio Fraikin esponendo un modello medio della gamma D Access, caratterizzato da una cabina compatta e ribassata e adatto a numerosi servizi urbani, tra cui anche la distribuzione di merci e di carburanti. Come è ormai tradizione, Scania partecipa a Ecomondo non solamente esponendo veicoli, ma organizzando un convegno sui temi ambientali, che si svolgerà il 5 novembre alle 14.00 nel suo stand (padiglione C7). La Sezione Veicoli per Servizi Ecologici dell'Anfia organizza nell'ambito di Ecomondo Sal.Ve, ossia il Salone biennale del veicolo per l'ecologia: in un'area di 6000 metri quadrati nei padiglioni A7-C7esporranno tredici aziende aderenti all'associazione dei costruttori italiani di autoveicoli. I marchi presenti saranno Aebi Schmidt, Ams, Cappellotto, Dulevo, Farid, F.lli Mazzocchia, Giletta Bucher, Isal, Moro Kaiser, Nord Engineering, Officine Pilla, Ravo, Tenax International. Secondo l'Aci, alla fine del 2018 circolavano in Italia 50.293 veicoli per il trasporto di rifiuti solidi o compattatori di rifiuti e 1.048 veicoli per il lavaggio dei contenitori di rifiuti. Anfia precisa che è un parco molto anziano e quindi l'associazione chiede incentivi per il suo rinnovo, considerando che questi automezzi operano in ambito urbano.
Un altro componente importante della logistica è il pallet, che quest'anno avrà una particolare attenzione in Ecomondo grazie all'iniziativa Pallet Day organizzata da Epal, che il 7 novembre presenterà una ricerca commissionata all'Università Cattaneo Liuc e intitolata "Un mondo senza pallet... è sostenibile?". In questa occasione Epal fornirà i bilancio di vent'anni di attività in Italia. Epal certifica pallet riutilizzabili in legno, ma Ecomondo ospiterà anche produttori di pedane in plastica, tra cui Simpool e Tregenplast che presenteranno a Rimini i pallet GreenyPack prodotti con plastica riciclata dai rifiuti di imballaggi poliaccoppiati.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Mare

  • Fusione Psa-Sech a Genova rinviata all’Avvocatura di Stato

    Fusione Psa-Sech a Genova rinviata all’Avvocatura di Stato

    L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale annuncia il rinvio all’Avvocatura di Stato del dossier sulla fusione tra i terminal container di Psa Pra’ e Sech, dopo non avere ricevuto una risposta dal ministero dei Trasporti.