Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Venti ore di attesa per imbarco a Dover


    La causa ufficiale è l'aumento dei controlli di sicurezza dopo il grave attentato di Nizza, ma i giornali britannici già ipotizzano una sorta di rappresaglia per l'esito del referendum che porterà la Gran Bretagna fuori dall'Unione Europea. In questo caso, lo scenario visto nel fine settimana del 23 e 24 luglio 2016, e proseguito anche oggi, potrebbe ripetersi più volte in futuro. L'inasprimento dei controlli dei veicoli che s'imbarcano al porto di Dover per la Francia ha causato lunghissime attese, che le cronache riferiscono fino a venti ore.
    L'emergenza è iniziata la sera di venerdì 22 luglio, quando i funzionari del porto inglese hanno avvertito che il personale francese nell'area di controllo era insufficiente per affrontare l'ondata di automezzi diretti all'imbarco. Un accordo tra Gran Bretagna e Francia contente la presenza di personale misto negli scali di entrambe le coste della Manica. Nelle ore successive, le code sono aumentate, a a causa anche dei turisti britannici diretti verso il continente, che si sono mescolati alle centinaia di camion che regolarmente s'imbarcano a Dover. Le code sulle autostrade A2, A20 e M20 hanno superato nel fine settimana i venti chilometri e si prevede che i disagi restino almeno fino a oggi.
    {youtube}g7a72x4xBnM{/youtube}

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto da video BBC
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

    K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

    Dopo la presentazione online, il videocast K44 Tecno tocca con mano la nuova generazione dei veicoli industriali Daf XF-XG e ve la mostra fuori e dentro con l’aiuto di Paolo Starace, amministratore delegato di Daf Veicoli Industriali Italia.
K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

TECNICA

K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci

TECNICA

Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci
previous arrow
next arrow
Ynap apre una logistica in Lombardia per l’e-commerce

LOGISTICA

Ynap apre una logistica in Lombardia per l’e-commerce
Laghezza approda a Trieste con un’acquisizione

LOGISTICA

Laghezza approda a Trieste con un’acquisizione
Maersk cresce nella logistica e-commerce in Portogallo

LOGISTICA

Maersk cresce nella logistica e-commerce in Portogallo
Fercam potenzia la logistica in Friuli Venezia Giulia

LOGISTICA

Fercam potenzia la logistica in Friuli Venezia Giulia
Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica

LOGISTICA

Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica
previous arrow
next arrow
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
previous arrow
next arrow
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
UE vuole l’alternativa alla Via della Seta

CAMIONSFERA

UE vuole l’alternativa alla Via della Seta
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere

CAMIONSFERA

Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

CAMIONSFERA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia

CAMIONSFERA

K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia
Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico
Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli

CAMIONSFERA

Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli
Podcast K44, i primi 125 anni del camion

CAMIONSFERA

Podcast K44, i primi 125 anni del camion
Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania

CAMIONSFERA

Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania
Londra semplificherà gli esami per la patente camion

CAMIONSFERA

Londra semplificherà gli esami per la patente camion
previous arrow
next arrow