Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Girteka separa i trasporti verso l’oriente

    Girteka separa i trasporti verso l’oriente

    La guerra in Ucraina costringe il colosso dell’autotrasporto lituano Girteka a dividere le attività che riguardano l’Europa occidentale da quelle per l’oriente. Ma non potrebbe bastare, perché c’è il rischio della chiusura delle frontiere.

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Autotrasporto

    Proseguono gli scioperi nei porti britannici

    La vertenza dei portuali britannici si riscalda ulteriormente. Dopo il primo sciopero organizzato dal sindacato britannico Unite nel porto di Felixstowe dal 21 al 29 agosto 2022, i portuali ne hanno approvato un secondo, dal 27 settembre al 5 ottobre, dopo avere respinto l’offerta della società terminalista di un aumento delle retribuzioni del 7% e una una tantum di 500 sterline. Se già il primo fermo di 1900 portuali ha causato gravi danni al più importante terminal container dell’isola, stimato in oltre 800 milioni di euro, il secondo potrebbe essere ancora più grave, perché si sovrapporrà con quello dei portuali di Liverpool, che lo hanno indetto per ben due settimane, dal 19 settembre al 3 ottobre.

    In entrambi i casi, i lavoratori chiedono un aumento delle retribuzioni per coprire l’inflazione, che in Gran Bretagna potrà raggiungere entro la fine del 2022 il 13%. Il sindacato chiede un incremento di almeno il 10%. A Liverpool lo sciopero è stato votato dal 99% di un’assemblea che ha visto una partecipazione dell’88% dei lavoratori. Secondo alcuni analisti, l’azione simultanea dei due scioperi potrebbe bloccare oltre la metà del flusso d’importazione ed esportazione dei container e ripercuotersi anche sui porti continentali, che riceverebbero le portacontainer dirottate dalla Gran Bretagna.

    Un’analisi sull’impatto del primo sciopero di Felixstowe fatta da Vasselvalue mostra che i tempi medi di attesa delle portacontainer sono balzati da dieci a trenta ore e nello stesso tempo è aumentato il numero dei container dirottati sui porti continentali, soprattutto tedeschi e belgi. Vasselvalue raccomanda quindi a tutti gli operatori della logistica di preparasi alla tempesta sindacale riorganizzando le attività.

    Non soffrirà solo il trasporto marittimo, ma l’intera filiera logistica terrestre e, di conseguenza, l’approvvigionamento delle industrie e dei cittadini. Ogni giorno circa tremila veicoli industriali gravitano su Felixstowe e mille su Liverpool e il fermo dei due porti colpirà il fatturato degli autotrasportatori di container. Infatti, gli altri due importanti terminal britannici, Southampton e London Gateway, non potranno assorbire questo eccesso di camion, causando una guerra tariffaria e un aumento della percorrenza a vuoto.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Dopo l'esclusione dalla gara per Ita Airways, Msc annuncia la nascita di una propria compagnia aerea, che si chiama Msc Air Cargo. Inizierà l’attività nel 2023 col primo B777-200F operato da Atlas Air.

Ferrovia

  • Ferrovie austriache verso il quadruplicamento del Brennero

    Ferrovie austriache verso il quadruplicamento del Brennero

    L’Austria approva la galleria ferroviaria transfrontaliera nella valle dell’Inn, ultimo tassello di ampliamento del corridoio centrale Scandinavo-Mediterraneo nel Tirolo austriaco. Inizierà con indagini idrogeologiche a Kufstein.
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion

TECNICA

IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion
K44 video | Al volante del nuovo Actros L

TECNICA

K44 video | Al volante del nuovo Actros L
IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno
previous arrow
next arrow
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport
previous arrow
next arrow
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre

ENERGIE

Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre
K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina

ENERGIE

K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow