Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Quasi esaurite risorse per investimenti autotrasporto


Il 3 dicembre 2019 Confartigianato Trasporti ha diffuso il contatore dei contributi per gli investimenti relativi all'acquisto di veicoli industriali a basso impianto ambientale e di equipaggiamenti intermodali, da cui emerge che le imprese oggi hanno la possibilità di prenotare solo le risorse dedicate all'acquisto di casse mobili e porta-casse. Infatti, questa è la voce che ha ancora fondi disponibili, perché al 3 dicembre sono stati prenotati i contributi solo per l'8,5% dei 457.300.000 euro disponibili. Le altre voci hanno avuto prenotazioni addirittura superiori ai fondi stanziati. L'acquisto che ha richiesto il maggior numero delle prenotazioni è quello dei veicoli a trazione alternativa (elettrici, ibridi e a gas naturale), per cui sono stati stanziati nove milioni di euro e per cui l'ammontare delle richieste arriva al 176,4%. Segue il contributo per l'acquisto di rimorchi e semirimorchi, per cui sono giunte al ministero dei Trasporti richieste per un ammontare del 159,2% dei sei milioni disponibili. Anche la quarta voce, che riguarda l'acquisto di camion Euro VI a fronte della rottamazione di veicoli vecchi, è in rosso: il ministero ha ricevuto prenotazioni per il 100,7% dei nove milioni stanziati. Per tutte queste voci in rosso non è più prenotabile neppure un euro.
Confartigianato Trasporti ricorda che è cambiato il meccanismo della prenotazione, che ha lo scopo di accantonare l'importo astrattamente spettante alle singole imprese che lo hanno richiesto, sulla base solo del contratto di acquisto allegato al momento della presentazione della domanda. L'entità delle risorse disponibili può comunque cambiare anche sulla base di eventuali scorrimenti della graduatoria e in caso di esaurimento delle risorse (come in parte è già avvenuto), le domande sono accolte con riserva, nel caso di modifica della graduatoria. Perciò l'associazione dell'autotrasporto fornirà aggiornamenti sulla situazione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.