Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nuove procedure per revisioni dei camion da 2018


    Le nuove procedure stabilite dal Decreto ministeriale sulle revisioni degli autoveicoli entreranno in vigore il 20 maggio 2018. Il testo mantiene l'intervallo di revisione per i veicoli delle categorie N2 e N3 con massa superiore a 3,5 tonnellate e dei rimorchi delle categorie O3 e O4 a un anno, calcolato nel primo anno dall'immatricolazione entro un mese dalla data di rilascio della carta di circolazione in quelli successivi entro il mese in cui è stata svolta l'ultima revisione.
    Oltre a tale scadenza periodica, le Autorità competenti potranno ordinare una revisione in qualsiasi momento nel caso abbiano dubbi sui requisiti di sicurezza, rumorosità e inquinamento. Tale revisione potrà essere segnalata anche dalla Polizia Stradale. Nel caso d'incidente stradale con danni all'autoveicolo o al rimorchio che possano far sorgere il dubbio sui requisiti di sicurezza e circolazione, le Autorità potranno ordinare una revisione straordinaria.
    Il certificato di revisione dovrà contenere diverse informazioni, tra cui l'esito della verifica tecnica e la data della revisione successiva. Un'importante novità riguarda l'inserimento nel certificato anche della lettura del contachilometri al momento della revisione, elemento che tra l'altro potrà prevenire frodi nella vendita dei veicoli usati. Se dalla revisione emergeranno carenze al veicolo, l'organo che la ha svolta dovrà segnare sul certificato se sono lievi, gravi o pericolose e in quest'ultimo caso si potrà vietare l'uso del veicolo sulle strade pubbliche.
    Se il veicolo non supererà la revisione per carenze non ritenute gravi, potrà circolare per un mese, periodo entro il quale dovrà affrontare una seconda revisione, dopo avere ovviamente risulto i problemi riscontrati. Nel caso di carenze definite gravi, il veicolo sarà sospeso dalla circolazione fino a una nuova revisione con esisto favorevole e potrà viaggiare solamente per andare al centro di revisione. In tutti i casi, le prenotazioni alla revisione nei centri pubblici permetteranno di circolare sul territorio italiano senza sanzioni fino alla data fissata per il controllo, purché la prenotazione sia stata fatta entro il termine di scadenza della revisione.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion

TECNICA

K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

TECNICA

Nuovo semirimorchio granvolume e leggero di Kögel
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza

LOGISTICA

Ceva lancia la divisione Forpatients per la logistica sanitaria

LOGISTICA

Alleanza giapponese per il camion elettrico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile

CAMIONSFERA

Campagna di controlli nell’autotrasporto animali a Pasqua

CAMIONSFERA

Test anti-Covid per camionisti che entrano in GB

CAMIONSFERA

Scoperta frode fiscale nel commercio di camion

CAMIONSFERA

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

CAMIONSFERA

Arriva dalla pioggia l’energia per muovere i camion
previous arrow
next arrow
Slider