Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

Ministro Toninelli contro limiti ai camion nel Brennero


Dopo avere firmato il protocollo d'intesa del Brenner Meeting – dove però non ha partecipato, inviando un alto dirigente del ministero – il ministro dei Trasporti italiano è intervenuto sui limiti al transito di veicoli pesanti adottati dall'Austria in alcuni giorni, lungo l'asse del Brennero: "Non sono accettabili blocchi unilaterali del traffico che danneggiano sia l'ambiente sul versante italiano sia i fatturati delle imprese nostrane. Si tratta di divieti non concordati che appaiono peraltro in contrasto con lo spirito delle intese del vertice di Monaco e con il principio di libera circolazione delle merci che informa il diritto della Ue". Il ministro ha anche ribadito l'impegno italiano nel potenziamento della ferrovia del Brennero e del trasporto intermodale.
Le dichiarazioni del ministro sono state accolte in modo favorevole da Conftrasporto e Confartigianato Trasporti. Il vice-presidente di Conftrasporto, Paolo Uggè, ha dichiarato che "Toninelli ha ribadito sia i principi della Road Alliance, siglata in seno all'Unione europea dai principali ministri dei Trasporti, sia quanto dichiarato nel precedente Brenner Meeting dall'allora ministro Delrio, che riconobbe l'assoluta esigenza di evitare iniziative unilaterali". Nello stesso tempo, Uggè chiede interventi concreti se l'Austria proseguirà con questo atteggiamento il Governo italiano deve attuare "iniziative altrettanto penalizzanti nei confronti dei suoi vettori".
Il presidente di Confartigianato Trasporti e Unatras, Amedeo Genedani, afferma: "Bene Toninelli che finalmente ha ribadito che i divieti imposti dall'Austria ai camion e benvoluti dall'Euregio sono molto dannosi per l'ambiente e per i fatturati delle imprese italiane". Ma anche lui chiede che "dalle parole si passi ai fatti" e "rinnova la richiesta di un incontro al Ministro Toninelli per risolvere le questioni emergenziali già segnalate ed organizzare una serie di iniziative utili per permettere ad una categoria abbandonata al mercato della globalizzazione di competere lealmente".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare